Ponente Varazzino


10 Ottobre 2007

Varazze – Osservazioni sul raduno di Jeeper’s Generation

Filed under: NEWS DA VARAZZE — Comitato Ponente Varazzino @ 13:44

Comitato spontaneo di quartiere “Ponente Varazzino e dintorni
comitato@ponentevarazzino.comwww.ponentevarazzino.com

Varazze, 27.09.2007.

prove1.jpgPonentevarazzinoNews

Raduno di un centinaio di Jeep
nel Parco del Beigua
Osservazioni

In precedenti post abbiamo parlato e documentato con foto e video la manifestazione in oggetto, senza minimamente valutare l’impatto ambientale che avrebbe arrecato al nostro entroterra, e specificatamente al Parco del Beigua.

Riportiamo una segnalazione che sintetizza meglio i malumori di cittadini sensibili al mantenimento integro dell’entroterra varazzino, mentre provvederemo a documentarci su quanto accaduto con i responsabili, che hanno organizzato l’evento, e con gli Amministratori Comunali che l’hanno consentito.

Firmato: Il direttivo.

A: direttivo ponente varazzino
DA: e-mail firmata

“gentili signori,
avevo inviato questa noterella a Marco Piombo, stupito (ma non troppo) del fatto che simili manifestazioni decisamente anti-ambiente vengano favorite dagli amministratori di Varazze. Naturalmente qualcuno, venendo a conoscenza di proteste come la presente, dirà  che i rompi… non mancano mai. Ma il comprensorio del Monte Beigua, patrimonio di tutti in quanto tale, cosଠcome è, come ‘ancora’ è nonostante tutto, non andrebbe lasciato andare in decadenza ambientale. Promuovere manifestazioni del genere è un attentato alla sua integrità .

A: Marco Piombo ““ Responsabile wwf Savona.

allibisco, se ho capito bene: un centinaio di jeepponi su per le sterrate del comprensorio del monte Beigua, per un paio di giorni. Ma non c’è un ‘parco del Beigua? E il rumore, i gas di scarico, lo sfacelo delle sterrate, eccetera? E gli animali, l’ambiente nel suo complesso? Insomma, questi generi di attività  sono veramente effettuabili in questo parco?

Non seguo da vicino i programmi turistici patrocinati dal Comune di Varazze ma sospetto che anche qualche amministratore di questo abbia delle responsabilità  in questo sconsolante sfacelo (peraltro in corso in sempre più parti della Liguria, o sbaglio?).
Ma Lei che ne dice?”

Articolo precedente:
Varazze – Raduno nazionale di Jeeper’s Generation

1 commento »

  1. Un breve commento a ciò che leggo: non ero a Varazze nei 2 giorni della manifestazione in quanto impegnato per lavoro e quindi non ho potuto vedere in prima persona il raduno, però ho parecchia esperienza in materia. Chi organizza un raduno di fuoristrada, si assume l’ onere del rispetto dell’ ambiente, chi partecipa è invitato al rispetto. Normalmente chi organizza si impegna a pulire i tracciati dove si passa e a controllare che nessuno faccia il furbo.
    Temo che chi ha scritto la nota qui sopra, non abbia neanche la minima idea di dove siano passate le auto ma si ferma ad una bigotta maniera di pensare che acceca. Si critica il comune per aver dato il permesso a 100 macchine di passare per il parco come se fosse la colpa maggiore…cosa dovremmo dire allora di decisioni ben più gravi prese, tipo la rotonda di V.le Nazioni Unite, costata diverse decine di migliaia di Euro e poi riadattata alla circolazione precedente perchè completamente inadeguata allo smaltimento del traffico? Perchè non diciamo che non c’è mezza area verde per i bambini e per gli anziani e dove c’era dello spazio hanno costruito la Coop?????? Mi sembrano tutti fatti ben più gravi rispetto al passaggio di fuoristrada nel parco del Beigua, bello splendido meraviglioso, ma solo se tutti lo possono vivere, RISPETTANDOLO, come meglio possono e credono.

    Commento by gianmito — 15 Ottobre 2007 @ 12:33

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.