Ponente Varazzino


12 Settembre 2008

Air Show 2008 a Varazze presentazione ufficiale

Comitato spontaneo di quartiere “Ponente Varazzino e dintorni“
comitato@ponentevarazzino.com
www.ponentevarazzino.com

Varazze, 12.09.2008.

PonentevarazzinoNews

Air Show 2008 - Varazze 20 settembre ore 14.30

 

<O>

Cliccando
sull’immagine si accede
alla galleria fotografica
pubblicata su PICASA

<O>

 Air Show 2008 a Varazze presentazione ufficiale

pronto per ospitare sabato 20 settembre 2008 le frecce tricolori a Varazze, con inizio evoluzioni di aerei ed elicotteri alle ore 14.30, nell’attesa dei magnifici dieci della Pattuglia Acrobatica Nazionale: le Frecce Tricolori.

Riportiamo l’articolo di “
Il Vostro Giornale“ che da tutte le informazioni sull’evento tanto atteso.

Varazze. Sarà  un sabato spettacolare, con gli occhi rivolti al cielo, a Varazze. L’Air Show è un evento di quelli che si aspettano con ansia, per la particolarità  dei velivoli impegnati nelle esibizioni, per le emozioni del volo acrobatico, per le evoluzioni degli MB 339 P.A.N. che riescono a raggiungere i 900 chilomentri all’ora svolgendo figure aeree che tengono con il fiato sospeso.

Domani le Frecce Tricolori arriveranno all’aeroporto Panero di Villanova, per effettuare nel pomeriggio i primi voli di prova e non a caso la Guardia Costiera ha vietato la balneazione, la navigazione e tutte le attività  in mare nello specchio acqueo davanti al litorale di Varazze (dalle 14 alle 18,30 di domani e dalle 13 alle 18,30 di sabato). Mentre nei giorni di sabato e domenica, dalle ore 8 alle 12, presso l’areoporto di Villanova sarà  possibile ammirare i velivoli che verranno impiegati nella manifestazione aerea.

Dal sindaco di Varazze, Antonio Ghigliazza, l’invito a cogliere un’occasione di svago che è anche un messaggio di unità : “Un simbolo, quello delle Frecce Tricolori, di unità  nazionale, di senso d’appartenenza e nello stesso tempo un tributo spettacolare a quanti, cittadini o turisti, hanno scelto e continueranno, speriamo, a scegliere Varazze come luogo in cui vivere o semplicemente trascorrere il proprio tempo libero. Non, quindi, un semplice intrattenimento da affiancare ai numerosi che hanno animato l’estate della nostra località  turistica, ma una scelta più profonda e consapevole di voler dare alla cittadinanza un fiero messaggio di orgoglio e tenacia”.

La manifestazione partirà  alle ore 14.30 con l’esibizione dell’AB 412 impegnato in una dimostrazione di soccorso, seguito dalle evoluzioni acrobatiche di: Sky Arrows, Extra 300, Pionner, T 30, Yak 42, CAP 232, Extra 300, PC 3, SU 31, AT 6. Poi le dimostrazioni antincendio della Protezione civile con elicottero e con Canadair. Tra gli aerei che solcheranno il cielo di Varazze anche il P 180 della Piaggio Aero di Finale Ligure. Decolleranno l’aereo da combattimento DH 110 e un M 346, velivolo di ultima generazione, e infine, dopo le 17, l’attesissima esibizione delle Frecce Tricolori.

Mauro Zunino, Presidente dell’Aero Club di Savona, ha ricordato “Gli aerei della Pan faranno base all’aeroporto di Villanova e per noi è un grane motivo d’orgoglio. In questi anni infatti stiamo facendo tutto il possibile per far diventare lo scalo aeroportuale una struttura di livello internazionale, non solo in campo logistico e tecnico, ma anche riguardo alla sicurezza ed a tutti i servizi connessi all’aerostazione. La passione e l’interesse con cui ci seguono centinaia di migliaia di persone, ogni volta che organizziamo le esibizioni delle Frecce Tricolori, già  da sole, ci ripagano di tutti i sacrifici che facciamo e degli sforzi che vengono profusi da tutti coloro, e sono davvero tanti, che collaborano alla buona riuscita di questi fantastici eventi”. Il momento clou sarà : “Sull’acuto del “˜Vincerò’ del maestro Pavarotti dall’aria della “˜Turandot’, sfrecceranno sul cielo della marina di Varazze, a conclusione della manifestazione e del loro strabiliante programma, i dieci velivoli dalla Pattuglia Acrobatica Nazionale delle Frecce Tricolori, una formazione che porta la pace nel mondo disegnando il tricolore nei cieli”.

Fa da contrappunto il generale Cesare Patrono, direttore della manifestazione, che aggiunge: “A conclusione ci sarà  la presentazione in volo del nuovo velivolo addestratore dell’Aeronautica Macchi che precederà  le evoluzioni della nostra Pattuglia Acrobatica nazionale Frecce Tricolori, a dimostrazione che non “˜inquinano’ e “˜fanno solo rumore’. Sono invece in grado di dimostrare l’elevata capacità  addestrativa della nostra forza armata azzurra fornendo uno spettacolo bello ed appassionante per le ardite e precise evoluzioni che vengono disegnate nei cieli italiani ed internazionali con il nostro tricolore”.

Il direttivo.

5 Comments »

  1. Da “Il Vostro Giornale” – Varazze, tutto pronto per l’Air Show con le Frecce Tricolori

    Villanova d’Albenga. E’ stato presentato questa mattina a Villanova d’Albenga lo spettacolo che si terrà sabato 20 settembre a Varazze, nel quale si esibiranno le Frecce Tricolori. Allo show parteciperanno anche elicotteri ed aerei dei vigili del fuoco, della Protezione civile e della guardia costiera, con numerose esibizioni. All’aeroporto di Villanova d’Albenga, prima dello spettacolo, i velivoli potranno essere ammirati da vicino. I responsabili delle case di produzione e gli stessi piloti incontreranno il pubblico.

    “La manifestazione seguirà le linee guida di quella del 2006, quando nei nostri cieli fece la sua comparsa questo tricolore regalandoci emozioni importanti” dice Giuseppe Cerminara, assessore al Turismo del Comune di Varazze. “Inizierà alle 14,50 circa per arrivare all’ingresso delle Frecce Tricolori intorno alle 17. Ci auguriamo sia una giornata di grande successo. In vista della prevista invasione di spettatori, abbiamo modificato la viabilità e abbiamo creato dei sensi unici per gestire al meglio il traffico. Abbiamo inoltre dato indicazioni per nuovi parcheggi da sfruttare solo in quella circostanza.”

    “Il mio mandato finisce nel 2009 e non so se chi mi sostituirà” dichiara Cerminara. “Io questo spettacolo lo vedo come uno strumento promozionale e di intrattenimento importante con un’importante ricaduta economica sulla cittadina, perché centomila persone che assistono all’evento ovviamente porteranno benefici economici ai commercianti locali.”

    A Varazze sono attese decine di migliaia di spettatori per ammirare la pattuglia aerea acrobatica dell’aeronautica militare italiana, pertanto sono previste modifiche alla viabilità nella cittadina del levante savonese, con senso unico sulla via Aurelia e sull’Aurelia bis nel pomeriggio.

    Comment di Comitato Ponente Varazzino — 12 Settembre 2008 @ 21:57

  2. Da “Savonanews” di Venerdì 12 Settembre 2008 – Varazze: presentata l’esibizione delle “frecce tricolori”

    Le Frecce Tricolori saranno protagoniste il 20 e il 21 settembre dell’Air Show presentato questa mattina dall’Aero Club di Savona e della Riviera Ligure all’aeroporto ‘Clemente Panero’ di Villanova d’Albenga. La pattuglia acrobatica nazionale dell’aeronautica militare arrivera’ giovedi’ 18 settembre con lo schieramento all’aeroporto di Villanova e una prova del volo su Varazze.

    Venerdi’ 19 e’ prevista l’inaugurazione della mostra statica all’aeroporto e la giornata dedicata alle scuole con le prove delle frecce tricolori a Sanremo. Le frecce si ebiranno alle 16,38 di sabato 20 a Varazze e alle 16,12 di domenica 21 settembre a Sanremo.

    ‘Anche quest’anno – ha detto entusiasta il presidente dell’Aero Club di Savona e della Riviera Ligure Mauro G. Zunino – le frecce fanno rotta sulla Liguria. La pattuglia acrobatica dell’aeronautica sarà la super ospite dell’air show. Circa 1.500.000 persone hanno assistito alle nostre manifestazioni e speriamo di poter ripetere lo stesso successo anche in questa quindicesima edizione’. r.c. –

    Comment di Comitato Ponente Varazzino — 12 Settembre 2008 @ 21:58

  3. Da “Il Vostro Giornale” – Poste: speciale annullo filatelico per l’Air Show di Varazze

    Varazze. In occasione dell’Air Show 2008 con le Frecce Tricolori, su iniziativa dell’Aeronautica Militare, sabato 20 settembre sarà allestito uno sportello con uno speciale annullo filatelico realizzato per celebrare l’esibizione della pattauglia aerea acrobatica. Lo sportello sarà dislocato presso lo stand attrezzato in collaborazione con l’Aeronautica Militare e la Protezione Civile, in Piazzale De Gasperi.

    Con l’annullo speciale, sarà timbrata tutta la corrispondenza in partenza presentata direttamente allo sportello temporaneo. Presso lo stand di Poste Italiane potrà essere richiesta la cartolina celebrativa predisposta in ricordo della giornata. Saranno inoltre disponibili le più recenti emissioni di francobolli che la clientela potrà acquistare insieme ai tradizionali prodotti filatelici di Poste Italiane: folder, pubblicazioni filateliche, cartoline, buste primo giorno, libri e raccoglitori per collezionisti.

    Comment di Comitato Ponente Varazzino — 18 Settembre 2008 @ 19:50

  4. Da “La StampaIeri mattina il sorvolo di Savona

    Ieri mattina la Pattuglia Acrobatica Nazionale delle Frecce Tricolori (foto sopra e a sinistra) ha effettuato un sorvolo della costa in segno di omaggio alla Città di Savona. Spiega il savonese Massimo Tammaro, comandante della Pan: «Ho voluto con piacere dedicare un momento di attenzione verso la mia città, che tante volte ha dimostrato di apprezzare le Frecce Tricolori e ricordato in modo particolare la mia attività».

    Alle 11,30 in punto i dieci aerei della formazione, più quello di Tammaro, hanno lasciato la famosa scia tricolore davanti al Priamar e alla città. Poi hanno ripetuto la manovra virando verso destra quasi a «chiudere» il perimetro di Savona, prima di allontanarsi in direzione dell’aeroporto di Villanova d’Albenga, dove erano attesi per schierarsi in vista dei due Air Show di domani a Varazze e di domenica a Sanremo. Ha detto il sindaco Federico Berruti: «Ho personalmente ringraziato il maggiore Tammaro, figlio illustre che porta in giro per il mondo il nome della nostra città, per questo ennesimo gesto di affetto nei confronti della nostra collettività». Savona aveva ospitato l’Air Show con l’esibizione delle Frecce Tricolori il 22 maggio del 2004.

    Comment di Comitato Ponente Varazzino — 21 Settembre 2008 @ 04:36

  5. Da “La Stampa«AVIATORS» – Voli a richiesta sullo storico American T6

    In volo su un caccia storico che ha fatto la seconda guerra mondiale. E’ possibile in questi giorni all’aeroporto di Villanova d’Albenga, grazie all’iniziativa «Aviators», curata dalla ditta «Incredible Adventures» di Cuneo. Facendo l’iscrizione annuale al club (costo: 60 euro), pagando un «rimborso spese carburante» (quantificato in 1.000 euro) e presentando i necessari documenti di idoneità, chi vorrà provare forti emozioni potrà sorvolare il litorale della Riviera sull’American T-6, lo storico biposto acrobatico.

    Il velivolo, che sarà protagonista di spettacolari manovre acrobatiche nei due Air Show di Varazze e Sanremo (pilotato da Pino Valenti), sarà prenotabile oggi, domani e domenica, al di fuori degli orari delle esibizioni, contattando per tutte le informazioni il numero 0171-601220. Per poter affrontare lo speciale tour aereo, della durata di 30 minuti, è necessario leggere, compilare e inviare il «modulo d’iscrizione al club e partecipazione al volo» (reperibile sul sito http://www.incredibleadventures.it), seguendo le indicazioni.
    M. BR.]

    Comment di Comitato Ponente Varazzino — 21 Settembre 2008 @ 04:38

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.