Ponente Varazzino


21 Novembre 2011

Unità Pastorale Varazze

PonentevarazzinoNews

Varazze, Agg. il 14.12.2011.                    Home page

Unità Pastorale Varazze

Comunicazioni

Con la nomina a titolare della chiesa di S. Ambrogio di don Claudio Doglio e di quella dei Santi Nazario e Celso di don Giuseppe Noberasco, e con l’avvio della nuova Unità Pastorale cittadina, voluta da S.E. Mons. Vittorio Lupi, ritenendo di fare cosa utile, abbiamo riservato uno spazio per la divulgazione di notizie e delle iniziative che di volta in volta verranno adottate.

Itinerario di Preparazione al Matrimonio:

Durata del corso: dal 27 gennaio 2012 al 16 marzo, presso l’Oratorio Salesiano

Per informazioni: Don Giuseppe 3409130964; Don Daniele 3393073672; Ivano Perata 3488862143

Catechesi per gli adulti

Il Vescovo Mons. Vittorio Lupi , con le catechesi di don Claudio Doglio, ha rimarcato l’importanza della catechesi degli adulti. Per molti cristiani, la Bibbia è un libro difficile da capire e sono abituati a sentirla leggere e spiegare dal sacerdote durante la Messa, al momento della predica.

A Varazze da ormai 23 anni, esiste un gruppo di catechesi per adulti che approfondisce le letture domenicali. Alcune suore si sono avvicendate in questi anni, inizialmente salesiane e ultimamente una suora cappuccina; adesso, sull’esempio dell’insegnamento di Don Doglio, il gruppo è diventato un gruppo laico in cui i partecipanti, seguendo una guida, riflettono sulla Parola di Dio portando ognuno il proprio apporto.

Il “Gruppo del vangelo” è questo il nome del gruppo, si riunisce ogni venerdì alle ore 15,30 nel salone parrocchiale della chiesa di sant’Ambrogio. “Quando due o tre si riuniscono nel mio nome, io sono in mezzo a loro”; è con Lui che ci riuniamo, per questo è un’ora di autentica gioia. Un caloroso invito a tutti di partecipare perché quando preghiamo noi ci rivolgiamo a Lui, ma quando leggiamo la Sua Parola, è Lui che ci parla.

Per informazioni sul gruppo contattare Rinuccia: 019931893

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.