Ponente Varazzino


28 Novembre 2013

Varazze. Grande affluenza per le colazioni solidali presso la Bottega Amandla

Filed under: - Amandla. Bottega Equosolidale,Attualità,EVENTI E MOSTRE,NEWS DA VARAZZE — Comitato Ponente Varazzino @ 20:17

PonentevarazzinoNews

Varazze, 28.11.2013.                                   Home page

Grande affluenza per le colazioni solidali presso la Bottega Amandla di Varazze

Dalle ore 9 in poi di Sabato 23 novembre e per tutto il giorno, gli ingressi alla Bottega Amandla di Via Mameli 13 a Varazze, si sono susseguiti con regolarità e non solo per fare colazione con i volontari e assaggiare i dolcetti preparati, ma soprattutto per testimoniare interesse per l’iniziativa e la campagna promozionale e di informazione avviata.

Interessante e significativa l’iniziativa lanciata da “Amandla” (in concomitanza con le consorelle a livello nazionale), per far conoscere ed apprezzare le molteplici voci dei prodotti provenienti da paesi lontani, attraverso un gradito assaggio di alcune specialità, quali il cioccolato, il caffè, alcuni dolci, il tutto accompagnato dal sorriso e dalla simpatia delle volontarie/i.

L’iniziativa di “Altro Mercato” si prefigge di far conoscere quanto viene prodotto in comunità e cooperative di paesi poveri, altrimenti condannate a subire leggi di mercato inique, permettendo così di migliorare il tenore di vita a numerose persone.

Complimenti ai volontari di Amandla per questa nuova e qualificante iniziativa “equo e solidale”.

3 Comments »

  1. da /Sevenpress/ Grande affluenza per le colazioni solidali presso la Bottega Amandla di Varazze … [Continua … ]

    Comment di Comitato Ponente Varazzino — 29 Novembre 2013 @ 16:09

  2. da /RSVN/ Grande affluenza per le colazioni solidali. A cura di Amandla di Varazze … [Continua … ]

    Comment di Comitato Ponente Varazzino — 30 Novembre 2013 @ 18:29

  3. da /Punto Savona/ Colazioni solidali a Varazze. A cura di Amandla … [Continua … ]

    Comment di Comitato Ponente Varazzino — 30 Novembre 2013 @ 18:31

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.