Ponente Varazzino


9 Febbraio 2015

Varazze. Outlaw, J-Storm e Zaza si aggiudicano il XXV Campionato Invernale di Vela d’Altura del Ponente Ligure

PonentevazzinoNews

Varazze, 9.02.2015.                                      Home page

Outlaw, J-Storm e Zaza si aggiudicano il XXV Campionato Invernale di Vela d’Altura del Ponente Ligure

Dopo quattro mesi di regate, con circa quaranta imbarcazioni che si sono incrociate sui percorsi a bastone ed hanno portato a termine cinque prove delle otto previste in programma, domenica 8 febbraio 2015 alla Marina di Varazze si è conclusa la XXV edizione del Campionato Invernale di Vela d’Altura del Ponente Ligure. Qualche giornata sfortunata per il meteo ha complicato le decisioni del Comitato che, comunque, ha sempre lavorato per la regolarità delle prove.
Anche domenica 8 febbraio, ultimo appuntamento e prova in calendario, dopo una settimana di vento in abbondanza, è arrivata una giornata fin troppo calma e più adatta ad una passeggiata sulla spiaggia che non ad una regata. Comunque, il Comitato dava una partenza con un Nord Est sui 5 nodi che sembrava potesse durare fino alla fine, invece, tempo che la prima imbarcazione arrivasse sulla bolina del primo giro, il vento calava completamente e costringeva ad issare la “N” ed annullare tutto. Lunga attesa fino alle 14.00 ma niente da fare, regata annullata.

Tutti in porto, nei locali dell’ospitante Marina di Varazze, per partecipare alla cerimonia di premiazione finale di questa XXV edizione del Campionato Invernale di Vela d’Altura del Ponente Ligure, con la consueta estrazione, tra i partecipanti, dei premi offerti dalla DeLonghi, che ha accompagnato e concluso ogni prova.

Ed ecco i primi classificati:

  • Classe IRC: il nuovo J111, J-Storm di Tabellini domina dopo una serie di bellissime regate con l’ X 35 Spirit of Nerina di Sena ; terzo Juste e Joke di Maresca che però non ha partecipato alle ultime due regate per i danni subiti da collisione nell’ultima regata del 2014.
  • Classe ORC: Outlaw di Tissone  centra finalmente dopo tanti tentativi la vittoria del Campionato davanti a Sotto Vuoto di Braga e Voscià di Resnati , che hanno lottato fine all’ultimo bordo.
  • Classe Diporto: con tre primi nelle ultime regate Zaza di Moresino chiude al primo posto dopo un bel duello con Pisolo di Caironi sempre con fiato sul collo; terzo Seabubble di Reiter con a bordo uno degli equipaggi più combattivi di tutto il Campionato.
  • H 22: concluso anche per loro il Campionato ai cui hanno partecipato iniziando le regate del 2015; un plauso agli armatori che hanno voluto regatare sul campo di Varazze dove hanno trovato condizioni ed accoglienza che hanno molto apprezzato. Classifica con ITA 114 di Caldagneto davanti a tutti.

Il Comitato dei Circoli ringrazia tutti i membri del CdR e del Udr che con tanta dedizione e professionalità hanno gestito le regate di questo Campionato .

Appuntamento per tutti a domenica 28 febbraio e domenica 1 marzo con la 44° Cup Spring che chiude il ciclo di regate della 44°Cup, manifestazione che vede il Comitato dei Circoli del Ponente, il Varazze Club Nautico e la Marina di Varazze, impegnati a portare questo evento ai vertici della vela nazionale.

Classifiche, Albo d’oro e foto su: www.invernaleponente.it

. Precedente post sull’argomento

 

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.