Ponente Varazzino


14 ottobre 2015

Liguria: in vigore la nuova allerta meteo con i colori

Filed under: Ambiente,Attualità,COMUNICATI E COMMENTI DEL DIRETTIVO,NEWS DA VARAZZE — Comitato Ponente Varazzino @ 23:31

PonentevazzinoNews
Varazze, agg. il 16.10.2015.                          Home page

Regione-Liguria.15.10.2015.nuova-allerta-meteo-con-i-coloriLiguria: in vigore la nuova allerta meteo con i colori

In Liguria, il nuovo sistema di allerta meteo basato sui colori (giallo, arancione e rosso) che sostituisce il vecchio, basato sui numeri, è entrato in vigore giovedì 15 ottobre 2015. Un provvedimento approvato dalla Giunta e «previsto dalla Protezione civile nazionale per uniformarsi alle direttive europee e rendere omogenee in tutta Italia le regole per l’allerta meteo», spiega l’assessore alla Protezione civile Giacomo Giampedrone.

Contemporaneamente è partito un percorso di affiancamento nel passaggio dal vecchio al nuovo sistema, rivolto ai sindaci: «Dal 1992 in poi i sindaci sono le massime autorità di Protezione Civile dei loro territori e quindi responsabili della sicurezza pubblica. Il nuovo sistema di allerta, in particolare nel grado arancio, aumenta sicuramente la discrezionalità dei primi cittadini nelle rispettive scelte di messa in sicurezza – aggiunge Giampedrone, – in quanto ogni territorio ha caratteristiche differenti di cui si dovrà necessariamente tenere conto, perché lo stesso quantitativo d’acqua può determinare danni ingenti in un luogo e non in un altro. È comprensibile quindi, da questo punto di vista, la preoccupazione dei primi cittadini, ma è la norma stessa ad aver previsto che questa discrezionalità sia centrale nel nuovo sistema».
Vista la fragilità mostrata dal territorio ligure, l’assessore ha lanciato un appello a tutti i primi cittadini: «Affinché si lavori in squadra, perché il sistema della Protezione Civile può progredire solo con la collaborazione di tutti».

In sintesi, sulla base dei rischi previsti dal servizio di previsione metereologica dell’ARPAL ligure verranno diramati i messaggi di allerta, superando quei termini che potevano risultare fuorvianti, come criticità “ordinaria“, “moderata“, “elevata” e viene introdotto un sistema basato su codici di colore diverso a seconda dei livelli di allertamento in una scala, condivisa a livello nazionale ed europeo:

  • Verde: non sono previsti fenomeni intensi e pericolosi;
  • Giallo: sono previsti fenomeni intensi, localmente pericolosi o pericolosi per lo svolgimento di attività particolari;
  • Arancione: sono previsti fenomeni più intensi del normale, pericolosi sia per l’incolumità delle persone sia per i beni e le attività ordinarie;
  • Rosso: sono previsti fenomeni estremi, molto pericolosi per l’incolumità delle persone, per i beni e le attività ordinarie.

. Varazze. Buone pratiche di Protezione Civile. in piazza Bovani il 17 e 18 ottobre per la campagna nazionale di informazione e comunicazione sulle buone pratiche di protezione civile Io non rischio” >>

. Comunicato stampa del Comune di Varazze del 15.10.2015: “io non rischio” in pdf scaricabile >>

. Video: Io non rischio 2014: il videomessaggio di Franco Gabrielli >>

. Sito: Protezione Civile Varazze
. Protezione Civile Varazze su Facebook

Per tenersi aggiornati consultare il sito ufficiale gestito da Regione Liguria e ARPAL: Allerta Liguria >>

Fonte: Regione Liguria

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.