Ponente Varazzino


11 Luglio 2016

Varazze. Lunedì 18 luglio, con “Giovani Senza Confini”, Alpicella è … poesia

PonentevarazzinoNews                               Home page
Varazze, 11.07.2016.

Varazze-Alpicella.18.07.2016.Giovani-Senza-Confini-spettacolo-e-premiazioneLunedì 18 luglio, con “Giovani Senza Confini“, Alpicella è … poesia

Nella certezza che la poesia cambia il mondo, l’associazione culturale Alberto Peluffo, con la consueta serie di spettacoli socio-culturali, di animazione, promozione sportiva e la presentazione dei 10+10 elaborati selezionati dalla qualificata Giuria, dà il via alla serata di proclamazione e premiazione della sedicesima edizione del concorso nazionale di poesia “Giovani Senza Confini“.

L’appuntamento è per lunedì 18 luglio alle 21 presso la chiesa di S. Antonio Abate di Alpicella.

A fare da sfondo ai primi dieci classificati, in attesa della proclamazione del vincitore, ci saranno ospiti del mondo della canzone, del teatro e della musica per una serata culturale in nome dei giovani, con i giovani e per i giovani.

Non potranno mancare le ginnaste della P.G.S. Primavera di Varazze, ospiti ormai collaudate dell’evento, con alcune loro esibizioni di ginnastica artistica. Parteciperà la cantante genovese Rossana Lunardi. La bellissima voce di Ilaria Delucchi verrà accompagnata alla tastiera dal giovane Simone Giusto che accompagnerà anche Matteo Soloperto, altra voce giovanissima.

Nel 50 anniversario della scomparsa del grande Gilberto Govi, gli attori Lorenzo Morena, Paola Rebagliati e Gianna Marrone della compagnia teatrale “La Torretta” di Savona, renderanno omaggio al grande attore con un passo brillantissima tratto da “I manezzi pe maià unn-a figgia“. Sarà un momento emozionante per ricordare il vero fondatore del teatro dialettale.

Ad introdurre la serata, naturalmente con una poesia, sarà Daniele Pellegrino, attore e regista della Compagnia Teatrale San Fruttuoso di Genova che quest’anno celebra Gilberto Govi, portando in giro per le piazze teatrali una delle sue 81 commedia da lui rappresentate, Bocce, di Aldo Acquarone. Govi si era fatto scrivere questa commedia appositamente, essendo anche un validissimo giocatore di bocce. Presenterà la serata Stefano Pastorino, affiancato dalla conduttrice sanremese Donatella Durando. Il service audio-luci è affidato ad Alessandro Giusto.

Il primo classificato di entrambe le sezioni ed eventuali menzioni speciali riconosciute dalla giuria, riceverà anche la piastrella con scritti i versi della poesia vincitrice che verrà posizionata sulla passeggiata a mare di Celle, in località Bouffou. Questo è il fiore all’occhiello del premio stesso, da qualche anno a questa parte.

Le poesie restano visibili ogni giorno dell’anno a tutti coloro che si trovano a passare lungo questo bellissimo angolo di Liguria. Le piastrelle sono realizzate dagli artisti della bottega artigiana Il Tondo di Celle, Marcello e Andrea Mannuzza. La cerimonia di posa delle piastrelle è prevista sabato 3 settembre alle ore 18.

Un ringraziamento per la collaborazione al Giornalino e agli amici del circolo A.C.L.I. di Alpicella, sempre presenti con il loro favoloso entusiasmo.

. Gallery edizione 2015 >>

. Post correlati >>

. Bando XVI edizione del Concorso Nazionale di Poesia “Giovani Senza Confini“ 2016: Versione in pdf scaricabile >>

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.