Ponente Varazzino


9 aprile 2017

L’UNVS di Varazze ha premiato l’atleta dell’anno 2016

PonentevazzinoNews
Varazze, 9.04.2017.                            Home page

L’UNVS di Varazze ha premiato l’atleta dell’anno 2016

Paolo Giargia, giovane promessa del Varazze Club Nautico, e vice campione del mondo nella classe Laser Radial, premiato atleta dell’anno 2016.

Sabato 8 aprile 2017 alle ore 10.30, l’Unione Nazionale Veterani dello Sport (UNVS) di Varazze, Sezione “Giuseppe Ernesto Botta”, ora cointitolata anche al compianto “Vittorio Badano”, in collaborazione con l’Assessorato allo Sport, ha premiato l’atleta dell’anno 2016 e consegnato targhe di merito a squadre e atleti che si sono distinti nell’attività sportiva nel rispetto delle regole sociali e comportamentali.

Un evento, come avevamo più volte scritto, molto atteso da tutti gli sportivi varazzini e da quanti, negli anni passati, hanno collaborato con il mitico “Vittorio”, storico Consigliere della Sezione “Giuseppe Ernesto Botta” dell’UNVS Varazze, costituita il 9 maggio 1971, instancabile trascinatore e organizzatore di eventi culturali e sportivi.

Non potevamo accettare l’assordante silenzio, che da alcuni anni ci accompagnava, senza fare sentire forte e chiaro il nostro dissenso e senza adoperarci, insieme a tanti altri sensibili appassionati, perché qui nella nostra città venisse ripristinato il tradizionale appuntamento con la proclamazione dell’atleta dell’anno. Ringraziamo, quindi, quanti si sono adoperati perché oggi potessimo rivivere tutti insieme, qui in Sala Consiliare, quei momenti di grande emozione che provano i premiati certamente, ma anche chi è chiamato a farlo, compreso tecnici, dirigenti, amici e parenti presenti.

Giovanni Gracchi e Berto Carattino, presidente e vice della locale Sezione dell’UNSV, si sono impegnati veramente tanto per organizzare la manifestazione e il cerimoniale, riempiendo la sala come avviene solamente per le grandi occasioni. Complimenti, siete stati molti bravi e accorti. Un solo consiglio, se permette: la data ideale per questa cerimonia è uno dei primi sabati di dicembre. Una decisione presa dai vostri predecessori dopo attenta analisi ed esperienze vissute. Pensateci.

Alla cerimonia, oltre a Gracchi e Carattino, sono intervenuti il Sindaco Avv. Alessandro Bozzano, gli Assessori Luigi Pierfederici e Mariangela Calcagno, il Delegato Regionale dell’UNVS Piero Lorenzelli, per il calcio il noto difensore varazzino Maurizio Turone, per la vela l’olimpionico Antonio Carattino, per la scuola l’insegnante e delegata ai rapporti con il CONI Michela Spotorno. Tutti loro si sono alternati nel consegnate targhe e attestati agli atleti premiati. Assente giustificato il Delegato Provinciale CONI Roberto Pizzorno, per un imprevisto capitatogli proprio mentre da Savona era diretto qui a Varazze.

Oltre a Paolo Giargia, per meriti sportivi, morali e comportamentali, l’UNVS Varazze ha premiato le sottoelencate squadre e atleti:
– la squadra Under 16 della PSN Juvenilia Varazze Basket 1972;
– la squadra di Ginnastica Categoria Coreografica della PGS Primavera;
– Elisa Giargia del Celle Varazze Volley;
– Edoardo Perrone, calciatore dell’ASD Varazze Don Bosco,
– Marco Zunino dell’Atletica Varazze,
– Davide Armanini dell’Ass.ne Pesca Sportiva Dilettantistica Varazze,
– Giorgia Corsini, Sezione Pattinaggio della Polisportiva San Nazario;

Inoltre, l’Assessorato alla Sport ha consegnato una targa per meriti sportivi a:
– Paolo Giargia, velista del Varazze Club Nautico;
– Giorgia Corsini, pattinatrice della Sezione Pattinaggio della Polisportiva San Nazario;
– Alberto Scorza, pattinatore della Sezione Pattinaggio della Polisportiva San Nazario.

Piero Lorenzelli, Delegato Regionale dell’UNVS, ha colto l’occasione per consegnare a Paolo Giargia, il prestigioso attestato di “Giovane Testimonial UNVS”.

Un altro riconoscimento di livello nazionale, ottenuto dal giovane atleta e volenteroso studente, che si va ad aggiungere a quello consegnatogli il 6 marzo a Villa Miani, Roma, dalla Federvela che, insieme al velista dell’anno ha premiato gli atleti delle classi d’interesse giovanile che hanno conseguito risultati di rilievo internazionale nel corso della scorsa stagione di regate. Complimenti Paolo, un 2016 da incorniciare.

Grande soddisfazione per il Varazze club Nautico tutto, per la famiglia Giargia che, sempre qui oggi, ha assistito anche alla premiazione della figlia Elisa, atleta di punta del Celle Varazze Volley, e per quanti considerano l’attività sportiva un corretto e sano stile di vita che tutela la salute, favorisce l’inclusione sociale ed insegna il rispetto del prossimo.

L’assenza di Paolo, oggi qui a Varazze, in Sala Consiliare, come pure quella degli altri atleti mancanti, tutti giustificati in quanto impegnati in competizioni ufficiali, è stata la ciliegina mancante su una manifestazione perfettamente organizzata e presentata al numeroso pubblico presente.

Contenti i sostituti che volentieri si sono offerti di ritirare premi e riconoscimenti, ad eccezione di Marcella Ercoli, la mamma e presidente del Varazze Club Nautico, la quale, sebbene nelle foto appare sorridente e felice, in cuor suo avrebbe voluto vedere e applaudire il figlio Paolo, mentre ritirava i ben 4 primi assegnategli (medaglia UNVS, targa UNVS Varazze, targa dell’Assessorato allo Sport della città di Varazze, attestato di “Giovane Testimonial UNVS”), come ha potuto invece fare per la figlia Elisa.

Si vive sempre una bella sensazione nel vedere i visi felici degli atleti chiamati a ritirare il meritato riconoscimento, la contentezza su quello dei loro genitori, amici e parenti, come pure assistere alla soddisfazione e all’orgoglio dei loro istruttori e Dirigenti delle relative società di appartenenza.

Complimenti a tutti Voi; siete magnifici. Continuate così e … Ad maiora! Appuntamento al prossimo anno.

. Gallery >>
. Breve filmato creato da Google con alcune foto della “Gallery” …. >>

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.