Ponente Varazzino


30 novembre 2017

In un libro la vita del Maestro Antonio Pino

Filed under: Attualità,EVENTI E MOSTRE,NEWS DA VARAZZE — Comitato Ponente Varazzino @ 22:37

PonentevazzinoNews 
Varazze, 30.11.2017.                              Home page

In un libro la vita del Maestro Antonio Pino

La vita del maestro Antonio Pino, musicista e compositore, uomo di rara sensibilità artistica con profonde assonanze di carattere filosofiche, è stata presentata, sabato 25 novembre 2017, nella Sala Capitolare del Convento di S. Domenico, attraverso la presentazione del libro “Note di una vita”, scritto da lui stesso e completato dalla moglie Donella, poco dopo la sua scomparsa, avvenuta nel 2016.

Un viaggio nel mondo dei ricordi, quello di Antonio, ricco di testimonianze di quella vita arcaica che lo vide fanciullo ad Alpicella e poi a Varazze, seguendo l’evolversi degli interessi della famiglia, la figura del padre, musicista di vaglia in tournee con orchestre di grido, della madre e della nonna, della sorella Bruna, i suoi incontri con il maestro Francesco Cilea, con il quale condivideva preziosi momenti di riflessioni musicali e di vita, il suo progredire nello studio su un pentagramma che andava oltre la musica e che ne formava il carattere serio e meditativo, ma aperto al mondo e disponibile verso gli altri per porgere, con umiltà, il suo sapere a chi gli chiedeva consigli.

Presentato dalla moglie Donella, alla presenza di un foltissimo pubblico di amici ed estimatore della persona e della sua arte, con vari interventi, tra cui quello appassionato della sorella Bruna, “Note di una vita” rimane come un documento che va al di là del tratto biografico vero e proprio, per abbracciare con un largo respiro descrittivo fatti, personaggi e pagine di un microcosmo ricco di suggestioni che ci riportano alle cose semplici e belle del nostro vivere.

Brava Donella per averci regalato questa forte e gradita emozione, che ha riportato Antonio tra la sua gente in quella “Väze te veuggio ben” da lui musicata, e ormai sigla della nostra città, che lo ricorda oltre le frontiere del tempo e dello spazio.

Un signorile rinfresco ha concluso la bella e riuscita presentazione.

Fonte: Mario Traversi.

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.