Ponente Varazzino


26 Febbraio 2018

Mostra a Varazze di Daneluzzi, Galleano e Ghiglione, presso la “Gallery Malocello”

PonentevazzinoNews
Varazze, 26.02.2018.                         Home page

Mostra a Varazze di Daneluzzi, Galleano e Ghiglione, presso la “Gallery Malocello

Da lunedì 26 febbraio al 4 marzo 2018, a Varazze, presso la “Gallery Malocello” di via Malocello n.37, sede del Gruppo Artisti Varazzesi, con la prima esposizione riservata agli artisti Carla Daneluzzi (fotografa), Caterina Galleano (pittrice e ritrattista) e Mario Ghiglione (pittore), prende ufficialmente il via l’edizione delle “mini mostre collettive”, che vedrà coinvolti tutti i soci dello storico sodalizio artistico.

La mostra resterà aperta tutti i giorni fino a domenica 4 marzo, visitabile dalle ore 10 alle 12 e dalle 16 alle 18.

Ingresso libero

Carla Daneluzzi, una persona con tanta voglia di vivere, curiosa, attenta, paziente, sensibile e innamorata delle cose belle: la natura con i suoi stupendi paesaggi, colori e sfumature, l’espressione artistica nelle sue molteplici forme e variegate sfaccettature, che sanno raccontare e catturare l’attenzione, infondendo serenità.

– Opuscolo con alcuni esempi del proprio lavoro artistico: … Versione in pdf scaricabile >>

. Gallery precedente mostra >>

. Caterina Galleano: Video “art ketj”: … su YouTube … >>

L’Ing. Antonio Rossello così scrive di questa giovane artista che, da quando è entrata a fare parte del Gruppo Artisti Varazzesi, seguiamo con attenzione:
«Artista che si forma sui percorsi talora tortuosi della pittura figurativa declinandone vari generi e tecniche. Cromatismi, plasticità e spazialità assumono enfasi compositiva nelle scene naturali e nei ritratti di animali dove le tele si ispirano e si evolvono nell’universo di emozioni e di visioni della pittrice. Una consonanza interpretativa a stilemi ascrivibili a tratti della peinture animalière e dell’iconografia tradizionale dell’estremo Oriente. Una figurazione franca e lieve che spunge ogni intrigo di retro-pensiero che mira a realizzare una pittura oggettiva. La proiezione di un mondo interiore che va a cogliere, senza svellere la bellezza nascosta di ogni essere e cosa del creato, facendo sorgere à la longue una reale attitudine, una poiesi alla comprensione, all’amore e all’amicizia.»

. Gallery precedente mostra >>

Mario Ghiglione è un artista ligure di Cogoleto che ha iniziato la sua attività nel 1977, : autore di “… Opere fruenti di cromie composite, dalle tonalità soffuse, con accentuanti morbidi effetti chiaroscurali veramente accattivanti …”, come lo ha definito Fernando Silo, noto ed esperto critico d’arte.

Dal ’79, ha partecipato a mostre collettive, a gare estemporanee e a concorsi, ottenendo consensi di pubblico e di critica. Dal 1980 partecipa a mostre personali e collettive; le sue opere si trovano in collezioni pubbliche e private sia in Italia che all’estero.

“Se oggi Ghiglione è un pittore conosciuto ed apprezzato, è anche perché ha ragionato quotidianamente, con la libertà dell’autodidatta, sull’eredità dei grandi maestri del passato, sulla qualità dei toni, sulla fragilità degli impasti cromatici, sul controllo delle stesure. La sua capacità interpretativa e la sua esecuzione controllata rendono ogni pennellata di colore una riflessione poetica, che prima teorizza la situazione strutturale che in seguito diventerà raffigurazione. Nel suo caso si tratta di un magico paesaggio che definirei post-impressionista, elaborato con il gusto artigiano della ricerca attenta delle cromie utilizzate. Osservando le composizioni di Ghiglione, si nota la propensione a giocare d’istinto. Il colore segna la sua figurazione in modo prepotente, rivelando una ricerca sistematica sulla potenzialità luminosa delle cromie.” (Anna Chisu)

A Mario Ghiglione: «Il fascino sempre nuovo del paesaggio mare montano di Liguria, non poteva trovare più fresca viva e sentita espressione pittorica, che vorrei paragonare, in poesia, a certi ‘Ossi di Seppia’ montaniani, ove acque e terre, beneficiando delle luci solari, creano un irripetibile e sempre nuovo caleidoscopio magico di colori, una vera fantasmagoria. Complimenti e auguri. Silvio Craviotto – Varazze 05 10.2016»

. Gallery del 14.08.2017 >>

Mostre in programma presso la “Gallery Malocello” per il mese di Marzo: 5/11 Maria Rosa Pignoe, Rosa Brocato e Corrado Cacciaguerra; 12/18 Germana Corno, Eurosia Elefanti e Angelino Vaghi; 19/25 Ennio Bianchi, Paola Defilippi e Orlando Ciaccia.

Esposizione dedicata al ricordo dell’impresa compiuta da Lanzarotto Malocello, navigatore ed esploratore varazzino, riscopritore di Lanzarote e delle Isole Canarie, inserita nel calendario degli eventi che il locale associazionismo organizzerà nell’arco dell’anno, per concludersi sabato 22 settembre 2018 con il “Lanzarottus Day“, cerimonia ufficiale di commemorazione istituita a Varazze nel 2012.
Nel corso della commemorazione saranno citati e ringraziati tutti coloro, che a vario titolo, hanno aderito e sostenuto il progetto di informazione e divulgazione di questa importante iniziativa, coordinata dall’Assessorato alla Cultura e dal “Gruppo ANMI Varazze” attraverso il “Comitato Lanzarotto Malocello Varazze.

Comitato Lanzarotto Malocello Varazze
Calendario eventi – Lanzarottus Day 2018” dinamico, che si concluderà sabato 22 settembre con la cerimonia ufficiale di ricordo e commemorazione, istituita a Varazze nel 2012: …  Versione aggiornata in pdf scaricabile … >> 

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.