Ponente Varazzino


27 Apr 2018

Alla coppia Perata-De Luigi il 1° “Trofeo LNI Pagellum Rosatellum”

PonentevazzinoNews
Varazze, 27.04.2018.                                 Home page

Alla coppia Perata-De Luigi il 1° “Trofeo LNI Pagellum Rosatellum

Alla coppia Piero Perata/Angela De Luigi il 1° “Trofeo LNI Pagellum Rosatellum” organizzato dal Gruppo Pesca Sportiva della Lega Navale Italiana Sezione di Varazze, che si è svolto domenica 22 aprile 2018, manifestazione ludico amatoriale di pesca al “Pagello Fragolino”, riservato ad imbarcazioni con equipaggi da 1, 2 o 3 persone, in regola con il censimento della pesca sportiva.

Quattordici le imbarcazioni partecipanti al raduno amatoriale che si è tenuto nella zona di pesca è compresa tra il torrente Arrestra (limite levante) e Punta dell’Olmo Varazze (limite ponente) da 0 a 100mt di fondo. Inizio gara alle ore 8.15 e rientro alle ore 11.30, per la consegna del pescato presso il molo di sottoflutto fanale verde, dove un incaricato della LNI ha provveduto al ritiro dei sacchetti.

Dopo la pesatura effettuata presso il box della Coop. Varazze Pesca, la giuria ha stilato la seguente classifica: 1° Perata/De Luigi con a seguire, C. Talimani/P. Talimani, Boldrini Ivan, F. Codino/G. Codino, Vannito/Fiore, Giarratano/Odone, Libero Alberto, G. Spotorno/M. Spotorno, Spotorno/Valle, Stropiana/Gaito, Guasta/Damonte, Viglione/Verdi.

La premiazione di tutti i partecipanti si è tenuta alle ore 17 davanti alla sede della Lega Navale Italiana, nella darsena della Marina di Varazze, in via dei Tornitori, seguita da un ricco rinfresco con bibite, vino e pizza alla ligure, farcita con diversi ingredienti che il “cambusiere” Franco Doglioli riesce sempre a farsi preparare.

«Come responsabile del Gruppo Pesca LNI ed in qualità di Tesoriere della stessa – ci ha dichiarato Luca Geronazzo -, su richiesta del mio Presidente Elio Spallarossa, ho pensato di aggiungere agli altri raduni che già organizziamo, un nuovo raduno di pesca dedicato ad una delle specie più ricercate del nostro “Mar Ligure”: il Pagello Fragolino, bellissimo pesce di colore rosa, apprezzato per le sue ottime carni. E’ un pesce combattivo, per cui è divertente da pescare in quanto, quando è allamato, dà le classiche “testate” che si avvertono sulla punta della canna. Ho anche pensato a questo pesce, in ricordo dell’ormai scomparso e compianto Presidente LNI anni 70-80 che fu il Dott. Gianni Baldi (dentista molto noto a Varazze, abile pescatore e ottimo Presidente LNI per tanti anni) il quale, quando già mi interessavo di pesca in questo sodalizio che aveva la sede nel vecchio porto di Varazze, aveva già avuto questa idea e soprattutto che il campo gara fosse nel Golfo di Varazze, cosa che infatti è avvenuto. Credo perciò che questo raduno, vista la notevole partecipazione di barche (14) e il successo ottenuto, verrà sicuramente ripetuto.»

. Gallery >>

. News correlata >>

Fonte: Gruppo Pesca Sportiva della LNI Sezione di Varazze

Pdf locandina … >>

Raduno dedicato al ricordo dell’impresa compiuta da Lanzarotto Malocello, navigatore ed esploratore varazzino, riscopritore di Lanzarote e delle Isole Canarie, inserita nel calendario degli eventi che il locale associazionismo organizzerà nell’arco dell’anno, per concludersi sabato 22 settembre 2018 con il “Lanzarottus Day“, cerimonia ufficiale di commemorazione istituita a Varazze nel 2012.
Nel corso della commemorazione saranno citati e ringraziati tutti coloro, che a vario titolo, hanno aderito e sostenuto il progetto di informazione e divulgazione di questa importante iniziativa, coordinata dall’Assessorato alla Cultura e dal “Gruppo ANMI Varazze” attraverso il “Comitato Lanzarotto Malocello Varazze.
Ai vincitori del raduno sarà consegnato un attestato di partecipazione, appositamente realizzato in collaborazione con la Giunta Comunale.

Comitato Lanzarotto Malocello Varazze
Calendario eventi – Lanzarottus Day 2018” dinamico, che si concluderà sabato 22 settembre con la cerimonia ufficiale di ricordo e commemorazione, istituita a Varazze nel 2012: …  Versione aggiornata in pdf scaricabile … >> 

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.