Ponente Varazzino


11 Maggio 2018

A Varazze il Cundigiun Tour farà ballare tutta la Città, con degustazioni di musica e cibo

PonentevazzinoNews
Varazze, 11.05.2018.                                 Home page

A Varazze il Cundigiun Tour farà ballare tutta la Città, con degustazioni di musica e cibo

La 4a edizione del Cundigiun, in programma il 12 e il 13 Maggio, la manifestazione enogastronomica dedicata ai piatti tipici dell’entroterra varazzino, che porta le frazioni e le associazioni tra le vie e le piazze di Varazze, quest’anno propone degustazioni di cibo e musica, con “condimenti musicali” dagli anni 50 fino ai giorni nostri.

. Video ritornello di “#portamiavarazze” scritto, composto e arrangiato dai TieniViva Gospel Voices … >>

Girovagando tra gli stand, posizionati nei borghi di Varazze, da San Nazario al Solaro, passando per via Malocello e Piazza Patrone, i visitatori potranno provare con mano se è vero che il suono cambia la percezione del cibo, che gli acuti esaltano l’acidità, i suoni arrotondati esaltano la dolcezza e il blues fa sembrare più buono il cibo.

Gourmet e musica, quindi il tema di quest’anno, una festa nella festa che promette di far divertire tutta Varazze, sotto il segno del buon cibo e della buona musica dagli anni 50 agli anni 90.

Inoltre, cercando negli stand la mappa della manifestazione, oltre a capire dove sono posizionati i piatti e i gruppi musicali, a fine percorso, dopo avere collezionato tutti i timbri, rilasciati nelle diverse postazioni, farà ottenere la simpatica shopper con il marchio della manifestazione.

Varazze 12-13.05.2018 Mappa della 4a edizione del Cundigiun: … Versione in pdf scaricabile … >>

Il Cundigiun 2018 presenta il musicale che promuove la Città di Varazze: “#portamiavarazze”:

“Voglio tuffarmi nel mare più azzurro,
prendere il sole vicino a te,
vivere un sogno dall’alba al tramonto dai …
portami a Varazze.
Dicono che sotto il cielo stellato,
c’è l’universo davanti a noi,
come a Varazze però non l’hai visto mai …
e allora portami a Varazze!”

Questo il ritornello del jingle #portamiavarazze scritto, composto e arrangiato dai TieniViva Gospel Voices, che risuonerà tra le vie e le piazze durante la manifestazione enogastronomica in programma il 12 e il 13 Maggio.

Un omaggio alla Città da parte dei Tieniviva, il jingle ha tutte le carte in regola per diventare il leitmotiv dell’estate della cittadina rivierasca.

Reggae, Eurobeat ed un po’ di funkie i generi che rendono orecchiabile il pezzo, che dopo il suo debutto al Cundigiun, sarà successivamente distribuito negli stabilimenti balneari, bar e hotel. Impossibile, infatti, dopo il primo ascolto non iniziare a canticchiarlo, e non iniziare a ballare. Ed ecco che alla musica si unisce il balletto, e per fare questo i Tieniviva hanno chiesto l’aiuto della coreografa Giovanna Badano e dei ballerini dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Danzastudio Varazze che danzeranno sulle note di Portamiavarazze, facendo vedere le zone più belle della nostra città, abilmente ripresi da Luigi Cerati. Insomma, due grandi realtà a Varazze metteranno in scena quello che sarà il primo musicale per promuovere la Città di Varazze, che darà ufficialmente il via all’estate 2018.

Chi sono i Tieniviva Gospel Voices

L’associazione di Promozione Sociale “TieniViva Gospel Voices” è stata costituita ad ottobre 2008 riunendo persone accomunate dalla passione per il canto. Attualmente il coro conta circa 30 elementi ed è completato da una band di tre strumentisti. Scopo dell’associazione è la diffusione del messaggio di Pace, Libertà, Fratellanza, Giustizia attraverso la pratica del canto corale, in particolare i canti spiritual e gospel.

Dirige i TieniViva Marcello Ghio, già corista e direttore artistico, entra nel Gruppo Corale e Strumentale “Spiritual Songs” nel 1977 (anno della fondazione). Nel 1999 si classifica al 4° posto nella semifinale di “Sanremo Famosi – Una voce per Sanremo” nella sezione dedicata ai gruppi come leader dei “Prelude” giovane band locale, con un brano inedito. Sempre nel 1999 acquisisce il diritto a partecipare alla finale di Viareggio dello stesso concorso dedicato ai solisti classificandosi al 2° posto con un altro suo brano inedito. Dal 2008 è in carica come Direttore Artistico dei TieniViva Gospel Voices, anno in cui riceve il Premio di Composizione Musicale dalla Rai come 2° classificato e pubblica l’EP “Tutto ciò che sento”. Negli anni seguenti pubblica diversi brani in digitale. Dal 2015 affianca il Maestro in collaborazione nella direzione del coro e nel 2016 ne assume il pieno incarico di Direttore.

A.S.D. Danzastudio Varazze diretta da Giovanna Badano, è un’associazione varazzina attenta nel divulgare con serietà, preparazione e qualità la Danza a Varazze e sul territorio. È attiva da più di trent’anni da quando Giovanna l’ha rilevata dalla sua Maestra Anna Lizzie Møller Jackobsen. La danza classica è il perno della scuola poi, mano a mano si sono aggiunte altre discipline sempre interessanti e di livello, danza jazz, danza di carattere, tip tap, hip hop e contemporaneo. Il gruppo Palcoscenicodanza che nasce all’interno e, che vede parecchie ragazze protagoniste, ottiene moltissimi riconoscimenti per la scuola e per Varazze, premi a concorsi internazionali e nazionali. Già dai tempi di Don Giuseppe Bettin, Giovanna col suo gruppo di amiche danzatrici, collaborava con il coro, per creare momenti di danza sui canti spiritual. Collaborazione che non è mai finita!

Giovanna Badano – Formazione professionale: Accademia Teatro Nuovo di Torino, Accademia Nazionale di Danza Roma, Centro Professionale OFF JAZZ di Nizza-Francia. Solista e prima ballerina Teatro di Torino e coreografa e ballerina al Teatro dell’Opera Giocosa di Savona. Diplomata “Professeur de danse” per il Classico e il Jazz, rilasciato dal Ministero della Cultura Francese.

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.