Ponente Varazzino


4 Ottobre 2018

Varazze ha festeggiato fra Candido per i 50 di sacerdozio

Filed under: Attualità,COMUNICATI E COMMENTI DEL DIRETTIVO,EVENTI E MOSTRE,NEWS DA VARAZZE — Comitato Ponente Varazzino @ 19:17

PonentevazzinoNews 
Varazze, 4.10.2018.                              Home page

Varazze ha festeggiato fra Candido per i 50 di sacerdozio

Grande festa domenica 30 settembre nel Convento di San Domenico di Varazze per i 50 anni di sacerdozio di fra Candido Capitano, da molti anni nella nostra città al servizio della comunità come paziente e attivo curatore di anime e cappellano dell’Oratorio di San Bartolomeo della nostra città, nonché Ordinario militare del Gruppo Alpini di Varazze con il quale partecipa alle diverse adunanze nazionali e militari.

Presentato dal suo maestro insegnante di Seminario, che ha ripercorso la vita e le tappe del festeggiato, presente una vera folla di fedeli che gremiva la pur capiente chiesa dedicata a San Pier Damiani, fra cui, in rappresentanza del Sindaco Alessandro Bozzano, l’Assessore alla Cultura Mariangela Calcagno, fra Candido, visibilmente commosso, ha ringraziato tutti coloro che hanno voluto testimoniare la propria vicinanza al Sacerdote e all’uomo, invocando da Dio la benedizione sui presenti e su tutta la città di Varazze.

Alla fine della bella e commovente cerimonia, il Priore padre Daniele Mazzoleni ha invitato i fedeli ad un brindisi nel chiostro del convento, alla salute del festeggiato.

Sempre dai Padri Domenicani l’annuncio della manifestazione religiosa della Madonna del S. Rosario, di domenica 7 ottobre, che si concluderà con la classica processione lungo le vie del quartiere Solaro.

Fonte e autore: Mario Traversi

News anche su:

. www.savonanews.it: … Varazze: Fra Candido Capitano festeggia 50 anni di sacerdozio … >>

. www.ecodisavona.it: … Varazze ha festeggiato fra Candido per i 50 di sacerdozio … >>

. www.sevenpress.com: … Varazze ha festeggiato fra Candido per i 50 di sacerdozio … >>

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.