Ponente Varazzino


7 novembre 2018

I varazzini si rimboccano le maniche e non si piegano alla mareggiata

Filed under: Ambiente,Attualità,COMUNICATI E COMMENTI DEL DIRETTIVO,E: GALLERY,NEWS DA VARAZZE — Comitato Ponente Varazzino @ 23:56

PonentevazzinoNews
Varazze, 7.11.2018.                                 Home page

I varazzini si rimboccano le maniche e non si piegano alla mareggiata

Dopo i colpi di maglio della mareggiata, Varazze rialza la testa con tenacia, organizzando i primi urgenti interventi, per ripulire il litorale, riassestare le infrastrutture degli stabilimenti balneari colpiti e fare un primo bilancio dei danni subiti.

Un’analisi completa non è ancora possibile, soprattutto considerando l’interruzione della passeggiata Europa, gravemente danneggiata in più punti, oltre al porticciolo di cui hanno parlato ampiamente le cronache, ma i segni di una ripresa, anche se non certo facile, si avvertono sulle spiagge dei due litorale di ponente e levante, con interventi intesi al ripristino della normalità.

In questo servizio abbiamo puntato l’obiettivo sul levante, dove il mare ha distrutto la base di cemento degli stabilimenti balneari S. Domenico, Spotorno e Sole, questi ultimi a ridosso della Villa Araba, anch’essa invasa dal mare in tempesta, per cui tutta questa zona, oltre alla già indicata passeggiata Europa, può considerarsi a bollino rosso, come mostrano eloquentemente le foto del nostro servizio.

Ci piace però evidenziare, quale esempio di fattiva cooperazione e di un futuro da affrontare con ferma determinazione, il lavoro di squadra in corso ai Bagni Mafalda, dove ai proprietari si sono uniti parecchi volontari, chiaro segno di una volontà di guardare avanti con rinnovata fiducia.

Varazze non si piega!

Fonte: Mario Traversi

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.