Ponente Varazzino


1 Febbraio 2019

Dedicate a Stefania Salvadori le Vetrine d’Artista di Aiolfi a Savona

Filed under: Attualità,EVENTI E MOSTRE,NEWS DA VARAZZE — Comitato Ponente Varazzino @ 11:26

PonentevazzinoNews
Varazze, 1.02.2019.                                 Home page

Dedicate a Stefania Salvadori le Vetrine d’Artista di Aiolfi a Savona

Le “Vetrine d’Artista” del mese di febbraio 2019, allestite dall’Associazione Culturale “R. Aiolfi” a Savona, in corso Italia n.10, presso la sede della Banca Carige, ex Carisa, sono dedicate all’artista Stefania Salvadori, «Ricercatrice raffinata, lavora con la matita ma, principalmente, con la biro e con la china …» come, tra l’altro, ha scritto nelle motivazioni, che seguono, la D.ssa Silvia Bottaro, curatrice della mostra, critico d’arte e Presidente dell’Associazione “R. Aiolfi”- no profit – di Savona.

L’inaugurazione dell’esposizione si terrà alle ore 10 di martedì 5 febbraio e potrà essere visitata fino al prossimo al 5 marzo.

Fruizione libera.

Motivazione:

«Stefania Salvadori,diplomata al Liceo artistico di Savona e in scultura all’Accademia di Belle Arti di Genova, ha conseguito, anche, la laurea in storia dell’arte. Ricercatrice raffinata, lavora con la matita ma, principalmente, con la biro e con la china. In tal modo riesce a riprodurre graficamente l’atmosfera di molte cartoline d’epoca che il bianco e nero rendono sensibili, analizzate nei minimi particolari con un segno preciso, veritiero, molto personale. La sua passione cammina in parallelo con una meticolosa conoscenza tecnica, rafforzata dalla memoria di certi luoghi, scorci, città e paesi che rivivono dal tratto felice della Salvadori che riesce a dare valore al paesaggio, sentito come luogo della vita di ieri di molti uomini e donne che hanno scritto la storia del territorio. Anche i ritratti, così come gli appassionanti ed emozionanti lavori dedicati agli animali, mettono in luce la sensibilità di questa Artista ancora in gran parte da conoscere meglio,viste le sue notevoli e originali potenzialità. Il ricordo delle gesta semplici, il racconto legato al costume, alle feste rivive, attraverso la memoria delle vecchie cartoline e delle antiche fotografie di famiglia, che hanno, in tal modo, una nuova vita grazie alla valorizzazione che la Nostra riesce a comunicare con i suoi lavori, sempre profondi e radicati nel tessuto culturale dei luoghi che rassetta (Cairo Montenotte, Carcare, Savona, ecc.) attraverso la sue minuziose, ma mai pedanti, operazioni grafiche.» (Silvia Bottaro)

Fonte: Associazione Culturale “R. Aiolfi” – Savona

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.