Ponente Varazzino


16 Febbraio 2020

Il Carnevale di San Bartolomeo nel Giardino delle Boschine

Filed under: Attualità,NEWS DA VARAZZE — Comitato Ponente Varazzino @ 15:57

PonentevazzinoNews
Varazze, 16.02.2020.                     Home page

Il Carnevale di San Bartolomeo nel Giardino delle Boschine

Il centrale “Giardino delle Boschine” di Varazze, sabato 15 febbraio 2020 ha rivissuto una gioiosa atmosfera, quella che si respirava negli anni in cui vi operavano le Figlie di Maria Ausiliatrice, grazie alla Confraternita di San Bartolomeo, che ha organizzato l’ormai classico “Carnevale in piazza“, in un festoso susseguirsi di pentolacce, obbiettivo di innocenti bastonate che hanno animato l’intero rione del Solaro, dove sono confluite mascherine e intere famiglie da tutta la città.

La riuscita manifestazione pone, ancora una volta, l’attiva Confraternita sul podio di un sentimento comunitario che la vede impegnata, oltre che nelle funzioni religiose, in tutta una serie di eventi, sia musicali che di intrattenimento culturale e di sagre popolari, che concorrono a vitalizzare, oltre il Solaro, l’intera città e, in estate, la colonia balneare che sceglie Varazze per le proprie vacanze.

Un Carnevale sugli scudi dell’amicizia e dell’attenzione per i più piccoli, dunque, molti dei quali saranno probabilmente i futuri Confratelli o sostenitori della dinamica Confraternita di San Bartolomeo.

Chapeau al Priore Gian Mario Molinari e all’intero staff per questa e per le future manifestazioni in programma.

(Testo e immagini di Mario Traversi)

News anche su:

. www.ivg.it: … Il Carnevale di San Bartolomeo a Varazze nel “Giardino delle Boschine” … >>

. limonte.news: … Successo per il “Carnevale in piazza” al rione Solaro di Varazze … >>

. www.sevenpress.com: … Un successo a Varazze per il Concerto di Solidarietà sull’Ambiente dell’Ensemble A. Vivaldi … >>

. geosnews.com: … Il Carnevale di San Bartolomeo a Varazze nel “Giardino delle Boschine” … >>

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.