Ponente Varazzino


1 Marzo 2020

Dopo la serata fascista ad Albissola è necessaria un’ampia partecipazione al 25 Aprile

Filed under: Attualità,COMUNICATI E COMMENTI DEL DIRETTIVO,EVENTI E MOSTRE,NEWS DA VARAZZE — Comitato Ponente Varazzino @ 12:24

PonentevazzinoNews
Varazze, 1.03.2020.                     Home page

Dopo la serata fascista ad Albissola è necessaria un’ampia partecipazione al 25 Aprile

Sabato 25 Aprile 2020: celebrazione del 75esimo anniversario della Liberazione.

Dopo la serata fascista dello scorso 26 gennaio in una birreria di Albissola Marina, le rappresentanze albisolesi di: – Centro XXV Aprile, – Associazione Italiana Combattenti Interalleati, – Associazione Nazionale di Amicizia Italia Cuba e Circolo Granma Celle Ligure, “in un momento in cui è importante la coesione sociale”, hanno emesso il seguente comunicato stampa:

«Diventa importante raccogliere l’appello che, in sede locale, le Istituzioni, a partire dalle Amministrazioni Comunali, forze sociali, associazioni, quali l’ANPI, e cittadini stanno indirizzando in seguito all’evidenziarsi, anche sul nostro territorio di episodi, in cui riaffiorano rigurgiti di ideologie che nel passato hanno causato orrore e morte. In quanto crediamo nei valori costituzionali, derivanti dalla Resistenza, auspichiamo che la celebrazione del 75° della Liberazione, che ricade quest’anno, sia ampia e condivisa occasione per organizzare iniziative e momenti di riflessione. Il nostro fine comune sia quello di far maturare nei giovani e nella popolazione un’etica della responsabilità individuale e collettiva, contribuendo alla promozione di una pacifica convivenza, improntata sugli Ideali di libertà, democrazia e solidarietà.»

Le rappresentanze albisolesi di:
– Centro XXV Aprile
– Associazione Italiana Combattenti Interalleati
– Associazione Nazionale di Amicizia Italia Cuba
– Circolo Granma Celle Ligure

Per approfondire:
. www.ansa.it: … Video di serata nazista, Procura indaga – Caso ad Albissola, denunciato da associazione antifascista … >>

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.