Marina di Varazze: operazione “Ferragosto sicuro”

Comitato spontaneo di quartiere “Ponente Varazzino e dintorni

Varazze, 14. 08. 2010.                                            Home page

PonentevarazzinoNews

Marina di Varazze: operazione “Ferragosto sicuro”

marina_di_varazze.jpg Marina di Varazze, da sempre promotrice della sicurezza in mare, ospiterà nelle proprie acque, per la prima volta nei giorni di Ferragosto, una motovedetta della Capitaneria di Porto di Savona, per meglio garantire le attività di polizia, ricerca e soccorso.

Nell’ambito dell’operazione “Mare sicuro” la Capitaneria di Porto-Guardia Costiera di Savona, che garantisce dai primi di giugno una presenza costante mediante personale a terra e sul litorale, ha infatti disposto la dislocazione dei propri mezzi per tutelare l’ordine, la sorveglianza e la sicurezza della vita  in mare e sulle coste in questo periodo di grande afflusso per le vacanze estive.

Marina di Varazze si è da subito adoperata per ospitare la motovedetta mettendo a disposizione l’ormeggio sulle proprie banchine e così, per il primo anno, in caso di bisogno i bagnanti e natanti di Varazze potranno contare sull’immediato intervento della motovedetta che stazionerà nelle acque adiacenti al porto.

All’unità navale della Capitaneria si affiancherà, come di consueto, il personale via terra dell’Ufficio Locale Marittimo di Varazze, che con la totalità del proprio personale impiegato garantirà la presenza per tutto il fine settimana in porto e lungo il litorale di giurisdizione.

Questo articolo è stato pubblicato il 14 Ago 2010 alle 09:07 ed è archiviato nelle categorie Attualità, Marina di Varazze, NEWS DA VARAZZE. Puoi seguire i commenti a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi andare in fondo e lasciare un commento. Attualmente il pinging non è permesso.

2 commenti

 1 

da /Albenga Corsara/ Marina di Varazze: operazione “Ferragosto sicuro” [Continua … ]

14 Ago 2010 alle 16:05
 2 

da /Genovapress/ MARINA DI VARAZZE: OPERAZIONE “FERRAGOSTO SICURO” [Continua … ]

16 Ago 2010 alle 18:59

Scrivi una risposta

Devi essere loggato per inserire un commento.