Varazze: Mostra Personale di Ottaviani a palazzo Beato Jacopo, ultimo giorno di visite

Comitato spontaneo di quartiere “Ponente Varazzino e dintorni

Varazze, 31.07.2011.                                            Home page

PonentevarazzinoNews

Mostra Personale di Ottaviani a palazzo Beato Jacopo, ultimo giorno di visite

Oggi, domenica 31 luglio è l’ultimo giorno utile per poter visitare la mostra personale di Giuliano Ottaviani, allestita nella sala al primo piano di palazzo Beato Jacopo.

L’interessante evento, organizzato con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura della Città di Varazze, ha ottenuto un meritato successo di pubblico e critica, come è giusto che sia per un artista conosciuto in più continenti, dove le sue opere riscuotono da oltre un trentennio grande apprezzamento.

Ottaviani è un artista poliedrico, le sue opere spaziano dalla scultura in bronzo, marmo e legno ai dipinti ad olio, acrilico … caffè. I suoi lavori sono spesso monumentali e comprendono sia progettazioni di interni e che arredo urbano. E’ un Maestro di altri tempi, quando dalle botteghe usciva ogni genere di opera, di suggestiva bellezza, eleganza, caratterizzata da grande armonia e con quel geniale tocco di surreale, che fa la differenza e ne esalta l’originalità creativa ed intellettuale. Le sue opere e monumentali statue si trovano in Cina, in Francia, nelle Americhe e in tanti altri posti nel mondo, sempre ammirate ed apprezzate.

I turisti e varazzini intervenuti sabato sera 30 luglio, nei giardini a levante della foce del Teiro, la bella e verde “terrazza sul mare”, che hanno assistito insieme al sindaco alla sua dimostrazione su come può nascere una gigantesca opera d’arte in diretta, in poco più di 30 minuti, con l’ausilio di un carboncino e un caffè espresso, usato per dare colore, hanno non solo lungamente applaudito Ottaviani, ma dichiarato, a chi scrive, che per Varazze è una fortuna poterlo annoverare tra gli affezionati Artisti disposti ad esporre le loro opere.

Il dipinto realizzato, ci ha spiegato l’artista, vuole rappresentare l’indissolubile legame della “Città delle Donne” e del centrale borgo di pescatori con il mare e con l’amore. Un’opera, quella realizzata di getto e in così poco tempo, donata alla Città e che presto farà bella mostra di sé in Sala Consigliare, come ha dichiarato il Sig. Sindaco Prof. Giovanni Delfino, visibilmente soddisfatto per l’interessante epilogo di una serata molto seguita, proseguita poi con l’incontro organizzato dai Fratelli Frilli Editori, con lo scrittore Ugo Moriano, che ha presentato il suo ultimo libro: “Indagine a San Bartolomeo al Mare”. Un susseguirsi di appuntamenti socio-culturali di grande interesse che stanno positivamente caratterizzando l’estate varazzina.

Fino a questa sera, domenica 31 luglio, è ancora possibile provare la forte emozione di ammirare alcune opere del Maestro Giuliano Ottaviani, esposte al primo piano di Palazzo Beato Jacopo. Ingresso libero; un occasione da non perdere.

Galleria fotografica mostra >>>

Galleria fotografica dimostrazione in piazza>>>

Galleria fotografica mostra 2010 > >>

Questo articolo è stato pubblicato il 31 Lug 2011 alle 12:03 ed è archiviato nelle categorie Attualità, E: GALLERY, EVENTI E MOSTRE, NEWS DA VARAZZE. Puoi seguire i commenti a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi andare in fondo e lasciare un commento. Attualmente il pinging non è permesso.

Scrivi una risposta

Devi essere loggato per inserire un commento.