Ponente Varazzino


6 Novembre 2015

Albisola Superiore. Mostra fotografica di Mirco Colombo: “In limine. Volti e luoghi del Medioriente”

Filed under: Attualità,EVENTI E MOSTRE,NEWS DA VARAZZE — Comitato Ponente Varazzino @ 21:12

PonentevazzinoNews
Varazze, 6.11.2015.                     Home page

Mostra fotografica di Mirco Colombo.1Mostra fotografica di Mirco Colombo: “In limine. Volti e luoghi del Medioriente

“In limine. Volti e luoghi del Medioriente”, la mostra fotografica di Mirco Colombo, aperta e inaugurata il 7 novembre 2015 presso il bar “Dolci Incontri”, in via Garibaldi, 3 ad Albisola Superiore, resterà aperta e visitabile fino al 27 novembre.

A poche settimane dall’esposizione di un suo pannello fotografico dal titolo “Rabat” nel corso dell’importante rassegna multiculturale “L’isola che c’è”, svoltasi a Palermo sotto l’egida del critico d’arte Vittorio Sgarbi, il fotografo savonese Mirco Colombo presenta la sua mostra “In limine. Volti e luoghi del Medioriente“, realizzata  in collaborazione con la Casa delle Arti presieduta dal maestro Ettore Gambaretto di Albisola.

(Figura 1- da sx: Rossello, Gambaretto e Colombo. Sullo sfondo “Rabat”, l’opera esposta a Palermo)

Foto nate da viaggi realizzati alcuni anni fa, allorquando aree oggi imperversate da sanguinosi conflitti erano ancora mete turistiche praticabili per gli occidentali (da qui il titolo che evoca spazi al limite, ormai irraggiungibili). La mostra propone una decina scatti – trasposti su pannelli in grandissimo formato senza particolare manipolazione digitale dell’immagine – di un lavoro inedito, che racchiude il complesso universo di terre millenarie di cui si colgono esperienze, storie, emozioni, colori, silenzi, luce e magia.

Mostra fotografica di Mirco Colombo (2)Figura 2 – “Il deserto a Petra”, pannello fotografico.
Scenari naturali colti dall’obbiettivo che, a prima vista, trovano, a seconda dei casi, assonanze nella lezione di precisa percezione della pittura fotorealista dell’australiano Joel Rea oppure nell’indagine audace della fisicità della materia di un grande artista materico quale Alberto Burri.  La rappresentazione delle persone ricalca, invece, più lo stile del reportage di denuncia, dove immortalare significa inquadrare la situazione esistenziale e lo sfondo può assumere toni allegorici, che aprono all’osservatore prospettive di riflessione ed interrogativi.

Mostra fotografica di Mirco Colombo (1)Figura 3 – “Donne col velo”, pannello fotografico
La mostra, che offre una visione diversa e alternativa sugli aspetti ambientali ed antropologici più attuali e contemporanei di luoghi come Petra, in Giordania, Rabat, in Marocco, e altre località incantate del mondo arabo, è allestita nell’accogliente cornice del bar “Dolci incontri”, in via Garibaldi, 3 ad Albisola Superiore, sarà aperta e visitabile dal 7 al 27 novembre dalle ore 6,30 alle 21.

L’inaugurazione si svolgerà sabato 7 novembre alle ore 17. Antonio Rossello terrà una breve introduzione.

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.