Ponente Varazzino


7 Luglio 2020

Il grande Jazz a Varazze con Dado Moroni e Andrea Pozza

Filed under: Attualità,EVENTI E MOSTRE,NEWS DA VARAZZE,OPERATORI COMMERCIALI — Comitato Ponente Varazzino @ 19:34

PonentevazzinoNews
Varazze, 7.07.2020.                            Home page

Il grande Jazz a Varazze con Dado Moroni e Andrea Pozza

Il Louisiana Jazz Club porta a Varazze due grandi appuntamenti: sabato 11 luglio con Dado Moroni – Ligurian Trio e il 22 agosto 2020 con Andrea Pozza – Trio Melodies.

Il Louisiana Jazz Festival, storico club genovese attivo sul territorio dal 1964, organizzerà a Varazze due concerti di valore internazionale che si inseriranno nella rassegna “Il Jazz tra Levante e Ponente” che unirà Varazze a Santa Margherita Ligure.

Grazie alla collaborazione con ASCOM Confcommercio Varazze e Generali, agenzia di Varazze si darà seguito in modo più ampio al consueto appuntamento con il concerto del 2 giugno che quest’anno si è potuto realizzare solo grazie a contributi video.

Così sabato 11 luglio nella meravigliosa cornice di Molo Marinai d’Italia si esibirà il Dado Moroni – Ligurian Trio.

Dado Moroni è uno dei più grandi pianisti di jazz, riconosciuto a livello mondiale, che ha portato e porta tuttora il jazz italiano in giro per il mondo.

Sarà accompagnato da Dino Cerruti al contrabbasso e Rodolfo Cervetto, affermata ritmica, con cui collabora da diversi anni.

Edgardo Dado Moroni nasce a Genova nel 1962 e venne in contatto con la musica jazz molto presto, grazie alla collezione di dischi dei suoi genitori, e iniziò a suonare il pianoforte all’età di 4 anni. Oggi Moroni è uno degli italiani più stimati negli USA (uno dei pianisti preferiti dal grande Ron Carter), un vero e proprio caso di super “musicians” musician.

Ha suonato in Italia e all’estero con Clark Terry, Chet Baker, Billy Cobham, Freddie Hubbard, Dizzy Gillespie, Jimmy Owens; un approccio allo strumento straordinario, che tocca nel profondo chi ascolta questo ex enfant-prodige del pianoforte.

Dado iniziò la sua carriera professionistica a 14 anni, suonando in tutta Italia con alcuni dei più importanti musicisti italiani come Franco Cerri, Tullio De Piscopo, Luciano Milanese, Gianni Basso, Sergio Fanni e Massimo Urbani, e a 17 anni registrò il suo primo album in trio con Tullio de Piscopo e il bassista americano Julius Farmer.

Ha partecipato ad un numero impressionante di festivals internazionali, sia in Europa sia negli States, collaborando con artisti come Phil Woods, Tom Harrel, Johnny Griffin, Niels-Henning Oersted Pedersen, Tony Scott, Wynton Marsalis, Freddie Hubbard, Harry “Sweets” Edison, Ron Carter e molti altri ancora. Ha fatto parte dell’organico di due gruppi storici quali la Paris Reunion (con Joe Henderson, Woody Shaw, Curtis Fuller, Johnny Griffin e Jimmy Woode) e la Mingus Dynasty (con Danny Richmond, Jinny Knepper, John Handy, Craig Handy e Reggie Johnson).

Recentemente ha costituito un quintetto chiamato “the cube” con Andrea Dulbecco, Riccardo Fioravanti e due batteristi, Stefano Bagnoli ed Enzo Zirilli. Notevole la discografia a suo nome: si segnalano le recenti pubblicazioni con Tom Harrell, “humanity” in duo e “the cube” con il quintetto da lui Recente invece “la vita è bella” con Bob Mintzer, Joe La Barbera (già batterista dell’ultimo trio di Bill Evans) e Riccardo Fioravanti.

Mentre il 22 agosto ci sarà Andrea Pozza – Trio Melodies, un trio ligure in un concerto, tratto da un loro recente cd, che ha riscontrato grandissimi risultati nelle recensioni dei giornalisti di settore e delle riviste specializzate.

Andrea Pozza al pianoforte, Dino Cerruti al Contrabbasso e Rodolfo Cervetto alla batteria, sono i componenti di questo bellissimo progetto dedicato alle melodie più accattivanti della storia!

Fonte: Città di Varazze

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.