Ponente Varazzino


9 Aprile 2021

Scoutismo e guida nominati per il Premio Nobel per la pace per il contributo globale alla pace e al dialogo

Filed under: - Gruppo Scout Varazze,Attualità,NEWS DA VARAZZE — Comitato Ponente Varazzino @ 19:59

PonentevazzinoNews
Varazze, 9.04.2021.                            Home page

Scoutismo e guida nominati per il Premio Nobel per la pace per il contributo globale alla pace e al dialogo

L’Organizzazione Mondiale del Movimento Scout (WOSM), insieme alla World Association of Girl Guides and Girl Scouts (WAGGGS), sono state nominate per il Premio Nobel per la Pace 2021, riconoscendo gli eccezionali contributi dello Scoutismo e della Guida che hanno dato potere a centinaia di milioni di giovani per creare una cultura di pace duratura nelle loro comunità per più di un secolo.

La nomina per il Nobel è stata presentata dal parlamentare norvegese del Partito della Libertà, Solveig Schytz, ex commissario capo di The Guides and Scouts of Norway e attuale volontario del Movimento Scout.

Lo scopo del Movimento Scout è fornire ai giovani gli strumenti di cui hanno bisogno per risolvere le sfide del futuro, costruendo nel contempo una società civile forte. Questo lavoro è vitale per la pace nel mondo – ha detto la signora Solveig Schytz nella sua nomina – in un momento in cui il nostro mondo è minacciato da così tante sfide internazionali, che siano clima, guerre o pandemie, abbiamo bisogno di un contrappeso all’egoismo e al nazionalismo. Dobbiamo offrire ai giovani la possibilità di riunirsi attorno a una serie di valori comuni e la fede nel servizio, non solo alla propria comunità, ma alla società internazionale.

Sin dalla sua fondazione nel 1907, i Movimenti Scout e Guida si sono concentrati nel consentire ai giovani con le capacità di leadership e di vita per loro di promuovere la pace e la comprensione reciproca e di essere al servizio delle loro comunità. Lo scoutismo aiuta a costruire una cultura di pace duratura incorporando le idee di lavoro di squadra, unità e comprensione interculturale nel suo programma e nelle sue attività per i giovani.

Solo negli ultimi dieci anni, l’iniziativa di punta “Messaggeri di Pace” dello Scoutismo mondiale ha ispirato gli scout di tutto il mondo ad agire nelle loro comunità contribuendo alla pace e allo sviluppo sostenibile, contribuendo con oltre 16 milioni di progetti e azioni locali.

Gli eventi nazionali, regionali e mondiali dello scoutismo sono organizzati attorno ai pilastri della collaborazione interculturale e del consolidamento della pace, tra cui World Scout Jamborees e JOTA-JOTI (Jamboree on the Air – Jamboree su Internet) che mettono in contatto milioni di giovani per essere attivi cittadini globali. Insegnando ai giovani i valori del rispetto e del dovere verso gli altri, gli scout stanno lavorando per costruire un mondo più pacifico e inclusivo per le persone di tutte le età.

Fonte: World Scouting da tutto il mondo – Creatore: Global Support Center, Kuala Lumpur

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.