In tanti al firmacopie del libro di Luigi Spiota alla Mondadori Bookstore di Varazze

PonentevarazzinoNews                               Home page
Varazze, 13.08.2023.

In tanti al firmacopie del libro di Luigi Spiota alla Mondadori Bookstore di Varazze

Un vero successo il firmacopie del libro di Luigi SpiotaLa neviera delle Faje“, tenutosi venerdì 11 agosto 2023 dalle ore 9 alle ore 19, nella Mondadori Bookstore di Varazze.

Il richiamo ad un argomento che ripercorre una delle molte storie, che sono il bagaglio storico e sociale dell’entroterra varazzino, oltre alla conoscenza e stima dell’Autore, da anni impegnato nella ricerca di fatti, usi e costumi del nostro passato, sono stati i catalizzatori che hanno convogliato ad acquistare, con firma autografa dell’autore.

Questa nuova fatica letteraria di Spiota, racconta l’arguzia dei contadini della frazione Faje i quali, in un passato che oggi sembra leggenda, conservavano in profonde buche, scavate manualmente, la neve che in inverni in linea con il calendario delle stagioni, cadeva abbondantemente e che, anche in primavera ed estate, poteva così essere utilizzata per conservare derrate alimentari particolarmente preziose, come il burro e i formaggi di produzione locale. Parte di quella neve era destinata anche all’Ospedale di Varazze, per cure e sollievo dei degenti.

Una bella e interessante storia che i varazzini hanno dimostrato di apprezzare, con una confortante presenza che premia la penna di Luigi, ormai storico delle nostre antiche radici.

I più sentiti complimenti al nostro “attivo“concittadino per questa nuova “chicca“, in attesa di altri racconti che certamente porterà alla nostra curiosa conoscenza.

(Testo e immagini di Mario Traversi)

News anche su:

. www.ecodisavona.it: … Varazze: in tanti al firmacopie del libro di Luigi Spiota…>>

Questo articolo è stato pubblicato il 13 Ago 2023 alle 09:47 ed è archiviato nelle categorie - Riscoprire il nostro passato, Attualità, EVENTI E MOSTRE, NEWS DA VARAZZE. Puoi seguire i commenti a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi andare in fondo e lasciare un commento. Attualmente il pinging non è permesso.

Scrivi una risposta

Devi essere loggato per inserire un commento.