Ponente Varazzino


3 Gennaio 2008

Varazze – Posizione del comitato di quartiere sul recupero del retro porto

Filed under: - Recupero del Retroporto,A)-TEMI IN DISCUSSIONE,NEWS DA VARAZZE — Comitato Ponente Varazzino @ 13:33

Comitato spontaneo di quartiere “Ponente Varazzino e dintorni
comitato@ponentevarazzino.com www.ponentevarazzino.com

discesa pericolosa da piazzale FS verso piazza XXIV Maggio.

Varazze, 3 gennaio 2008.

Comunicato Stampa

Posizione del comitato di quartiere
sul recupero del retro porto:

  • Una riqualificazione che non tenga conto della disastrata viabilità  esistente in zona, e la complica anziché risolverla, non può essere considerata nell’interesse del quartiere e della collettività .
  • Un recupero urbano in parte fronte mare, ed in parte adiacente ad una serie d’importanti e qualificanti infrastrutture e servizi, deve essere realizzato senza sacrificare e mortificare la zona residenziale già  esistente e con essa amalgamarsi.
  • Costruzioni fronte mare, orrori ed errori di un buio passato di cementificazione selvaggia, non sono più attuali e consigliabili, ancor peggio se su aree demaniali dismesse. Stiamo pagando oggi conseguenze di miopi e conniventi decisioni, prese talvolta in stato d’assoluta necessità . Dobbiamo proprio ripetere errori che oggi non hanno più scusanti?
  • Recuperare per noi significa migliorare una situazione di disagio esistente, non complicarla con la realizzazione di ulteriori barriere, costituite da “stecche“ di palazzi di altezze maggiori di quelle esistenti, di aumento del traffico veicolare di passaggio ed in sosta, di aumento delle difficoltà  di circolazione, di aumento a dismisura dei molteplici tipi d’inquinamento già  fin troppo esistenti.
  • Riqualificare una zona vuol dire migliorare la vivibilità , risolvendo o contenendo disagi derivanti da impatti ambientali di varia natura, non aumentarli con costruzioni che seppur realizzate in sostituzione di fatiscenti e degradati locali industriali abbandonati, sono di notevoli dimensioni e posizionate in modo tale da costituire esse stesse “barriere“ vere e proprie.

Tutto può e deve essere rivedibile e migliorabile. Un progetto Blindato è un progetto Bocciato! Mai avremmo voluto sentir parlare di referendum o di consultazione a mezzo questionario con tanto di crocetta; subiamo l’evento senza condividerlo o riservagli importanza alcuna, ai fini di una oculata scelta di recupero del nostro quartiere.

Sono altre le strade da seguire per evitare di commettere errori o rischiare di “scommettere“ su interventi urbani, che devono invece per loro stessa natura essere attentamente e competentemente valutati.

Invitiamo Pubblici Amministratori, Forze Politiche e cittadini tutti ad attenta e meditata riflessione.

Firmato: il direttivo

3 Comments »

  1. savonanews” – Giovedì 03 Gennaio 2008 – Varazze: consultazione popolare sul recupero del retroporto

    Il giornalino di Varazze spiega i modi, tempi e gli obiettivi della consultazione popolare che l’Amministrazione avvierà a breve sul recupero dell’area retroportuale.

    “A gennaio la città sarà chiamata ad esprimersi sul progetto di recupero urbanistico del retroporto, aree Baglietto incluse. Il Comune ha infatti perfezionato le modalità della consultazione popolare, prevista dal regolamento. L’opinione dei cittadini avrà mero valore consultivo, così come sarebbe per un eventuale referendum chiesto dall’opposizione di centro-destra.

    La materia proposta è lo studio per la riqualificazione urbanistica del ponente cittadino, approvato dal consiglio il 13 agosto scorso, ed è ovvio che, per meglio poter esprimere il proprio parere, i cittadini-elettori dovranno conoscere a fondo l’argomento …[Continua]

    Comment by Comitato Ponente Varazzino — 3 Gennaio 2008 @ 19:39

  2. Savonanotizie” – Varazze verso la consultazione del 12 e 13 gennaio ma non tutti…
    Data di pubblicazione: 04/01/2008

    L’amministrazione si rivolge ai cittadini tra la contrarietà del Comitato Ponente

    L’amministrazione comunale ha scelto la via dell’assemblea cittadina per consultare i varazzini sul progetto di riqualificazione urbanistica dell’area nota come T1, ovvero la zona occupata dalle concerie ex-Rocca e dagli edifici che si susseguono fino all’estremo ponente cittadino.

    Il Comitato di coordinamento del PD di Varazze invita i cittadini di Varazze a partecipare alla consultazione popolare che si terrà… [Continua]

    Comment by Comitato Ponente Varazzino — 4 Gennaio 2008 @ 13:15

  3. Savonanews” – Varazze:retroporto, la posizione del comitato di quartiere

    Riceviamo e pubblichiamo dal direttivo del comitato di quartiere “Il ponente varazzino e dintorni” la seguente dichiarazione circa i lavori di recupero e ammodernamento dell’area retroportuale di Varazze:

    “Una riqualificazione che non tenga conto della disastrata viabilità esistente in zona, e la complica anziché risolverla, non può essere considerata nell’interesse del quartiere e della collettività… [Continua]

    Comment by Comitato Ponente Varazzino — 5 Gennaio 2008 @ 17:04

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.