Ponente Varazzino


21 Giugno 2008

Celle Ligure – 20° Meeting Arcobaleno AtleticaEuropa Europe Athletisme Promotion

Filed under: Attualità,EVENTI E MOSTRE,NEWS DA VARAZZE — Comitato Ponente Varazzino @ 14:34

Comitato spontaneo di quartiere “Ponente Varazzino e Dintorni
comitato@ponentevarazzino.comwww.ponentevarazzino.com

Varazze, 20.06.2008.

locandina-240608.GIF

PonentevarazzinoNews

20° Meeting
rcobaleno AtleticaEuropa
Europe Athletisme Promotion

Riceviamo dall’Ufficio Turismo e Sport del Comune di Celle Ligure e pubblichiamo per quanti seguono il nostro lavoro.

20° MEETING ARCOBALENO ATLETICAEUROPA
Celle Ligure ““ Martedଠ24 Giugno 2008
Manifestazione Internazionale di Atletica Leggera inserita nel Circuito
EUROPE ATHLETISME PROMOTION

Organizzazione:
COMUNE DI CELLE LIGURE
Associazione Sportiva Dilettantistica CENTRO ATLETICA CELLE LIGURE

Referente Organizzazione Meeting ““ responsabile rapporti stampa:
Giorgio Ferrando
tel 019 -994056 (ufficio) ““ fax 019-994057
e-mail: turisport@comunecelle.it
Sito web: www.meetingarcobaleno.it

Addetto Stampa:
Christian Roccati
Cell. 3477585263
e-mail: info@christian-roccati.com
sito personale: www.christian-roccati.com

IL MEETING ARCOBALENO ATLETICAEUROPA COMPIE 20 ANNI!
ATTESA PER OLTRE 400 ATLETI MOLTI DEI QUALI IN CORSA PER PECHINO
SVEZIA ED INGHILTERRA, MA ANCHE MOLTI GIOVANI TALENTI AFRICANI

E siamo giunti alla edizione numero 20!

L’ambizioso ed impegnativo progetto portato avanti dal Comune di Celle Ligure e dai volontari dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Centro Atletica Celle Ligure quest’anno fa cifra tonda!

Ancora una volta torneranno a sfidarsi su pista e pedane dello Stadio Comunale “Giuseppe Olmo” atleti provenienti da svariate Nazioni (l’edizione record dello scorso anno contò ben 38 Paesi rappresentati!), stars dell’atletica mondiale affiancate a giovani promesse, con una parentesi estremamente significativa riferita agli sportivi diversamente abili, nel contesto del Trofeo Insieme nello Sport Fondazione Carisa A. De Mari.

Il “Meeting Arcobaleno AtleticaEuropa”, manifestazione internazionale di atletica leggera inserita nel Circuito “Europe Athletisme Promotion”, è nato nel 1988 e da allora ha vissuto un crescente successo sia tecnico che di partecipazione, sino a divenire uno degli appuntamenti più significativi del calendario nazionale ed europeo. Il progetto 2008 è frutto di una forte spinta sinergica di alcuni Enti (in particolare i Comuni di Celle Ligure e Varazze, la Regione Liguria, la Provincia di Savona), e viene realizzato anche grazie al contributo della Fondazione “A. De Mari Carisa” e di alcuni qualificati sponsor privati (tra cui si evidenziano i prestigiosi marchi Olmo La Biciclissima, Mondo Pavimentazioni Sportive, ASICS Italia, Bulova).

Gli organizzatori sono “in pista” già  da parecchi mesi, per via di una serie di eventi collaterali che hanno consentito di “lanciare” il Meeting sia nell’ambito locale che internazionale.
L’evento clou è in programma Martedଠ24 Giugno ed è articolato in base al seguente orario:

Inizio alle 16 con le gare riservate alle categorie giovanili e le serie minori; poi, dalle 17.15 via con il “Trofeo Insieme nello Sport ““ Fondazione A. De Mari Carisa” e con le gare a carattere internazionale. Tra le gare “clou” saranno confermati i 200 metri uomini del “Gran Premio Giuseppe Olmo”, i 400 metri uomini del Trofeo Avis Celle Ligure, il “Memorial Rolando Fregoli” sugli 800 metri, i 200 piani femminili validi per l’assegnazione del “Trofeo Michele Olmo”.

Nel corso della presentazione ufficiale della manifestazione, svoltasi quest’oggi presso la Provincia di Savona congiuntamente al Convegno di Studi su “L’agonismo negli sportivi diversamente abili”, il Presidente Provinciale del CONI Dott. Lelio Speranza, il Presidente della Fondazione Carisa A. De Mari Dott. Luciano Pasquale ed il Sindaco di Celle Ligure Remo Zunino hanno rimarcato l’importanza di questo evento che si caratterizza non solo per gli aspetti agonistici e tecnici (peraltro sicuramente qualificati) ma anche e soprattutto per le molteplici opportunità  offerte sia agli sportivi diversamente abili che al settore giovanile, fondamentale linfa del movimento atletico.

Significativo anche l’intervento dell’Assessore allo Sport del Comune di Varazze Dott. Giovanni Baglietto che ha sottolineato la valenza della sinergia tra i Comuni della Riviera del Beigua ed il consolidato rapporto collaborativo tra Varazze e Celle nel contesto turistico/sportivo.

Quanto ai nomi dei protagonisti occorrerà  attendere ancora qualche giorno, specie per quanto attiene la partecipazione dei componenti la Nazionale Italiana, impegnati in blocco il 21 e 22 Giugno nella Coppa Europa in programma ad Annecy ed, in larga parte, nel Top Challenge italiano in calendario per il 27 e 28 Giugno a Firenze.
Emanuele Abate (110 ostacoli) e Manuela Gentili (400 ostacoli) confidano di essere presenti, come nella scorsa edizione, al Meeting e, ovviamente, lo sperano anche gli organizzatori!

Per contro garantito, anche in virtù dei molteplici contatti sviluppati ormai da anni grazie al Circuito EAP, il consueto cast d’eccellenza degli atleti stranieri.
Ancora una volta ben rappresentata, con alcune giovani star della Nazionale Under 23 e la veterana Lena Aruhn (pluricampionessa del giro di pista), la Svezia. Sicuramente presente in blocco la Gran Bretagna, con numerosi protagonisti sul giro di pista e sugli ostacoli. Ma saranno in gara anche statunitensi, australiani, sudafricani”¦

Qualche nome?

Il lunghista Martin McClintock (Sud Africa) forte di un personale a 8.25, l’altista canadese Mark Dillon (2.25 il suo pb), lo sprinter sudafricano Sherwin Vries (20.20 di personale e 20.60 corsi recentemente sui 200), l’ukraina Natalia Sorokina (6.51 nel lungo), il cileno Luis Montenegro Ascension (accreditato di 50.34 sui 400 ostacoli), il canadese Seyi Smith (20.89 sui 200), la primatista camerunense di 100 e 200 Myriam Lèonie Mani (10.98 e 22.41 i suoi record personali), Claire Gibson (inglesina da 2.03.04 sugli 800), l’ostacolista sudafricano Shaun Bownes (13.26 di pb, già  a 13.60 nel 2008), Ben Carne (inglese da 50.28 sui 400 hs), Leontine Tsiba (Congo, 2.04.08 sugli 800), lo scozzese Francis Smith (51.02 sui 400 hs), l’inglese Sian Scott (tra le migliori interpreti europee dei 400 hs, con un pb di 56.42).
Nel Trofeo Insieme nello Sport confermata la partecipazione dei migliori specialisti azzurri, guidati dalla plurititolata Francesca Porcellato ed Enzo Masiello. Insomma un caleidoscopio di nomi, di Nazioni e, se vogliamo, di continenti! Molti di questi atleti cercheranno di staccare, proprio a Celle Ligure, il biglietto per l’Olimpiade di Pechino.

Ulteriori informazioni, aggiornamenti e dettagli sulla manifestazione, immagini e commenti riferiti alla presentazione ufficiale ed agli eventi collaterali, sono reperibili, oltre che negli allegati al presente comunicato, al sito web www.meetingarcobaleno.it od ai recapiti riportati nell’intestazione.

In allegato:
depliant ufficiale della manifestazione che riporta il Saluto del Sindaco di Celle Ligure e del Centro Atletica Celle, oltre all’orario gara ed alle principali informazioni sull’evento.

Anteprima Meeting
La serata della vigilia, Lunedଠ23 Giugno, alle ore 21, è prevista presso il Palco Centrale sul Lungomare Crocetta di Celle Ligure la “Presentazione dei Campioni”. Nel corso della serata è programmato altresଠun concerto inserito nella Rassegna “Busker’s Festival”:
Irish Music con i BIRKIN TREE (ingresso libero).

_^_^_^_

Arcobaleno
di Christian Roccati

ilenzio assoluto. A circa 30 cm dal tuo viso scorgi qualche granello di sabbia portato dal vento, probabilmente proveniente dalla buca del lungo. Le punte degli alluci sono in spinta preventiva. Le dita serrate a sostenere tutto il peso del corpo. Il cuore tendenzialmente immobile, quasi fermo, come se non fosse quello a battere per darti la vita, ma solo il prossimo ritmo dei tuoi piedi.

«Pronti”¦», ancora qualche istante di nulla. Ed ecco lo sparo. L’esplosione della pistola che segnala allo scanvision che è iniziata la tempesta ed è solo il preludio. Si tratta di un overture in cui la vera opera è la tua estrema potenza che incendia e brucia tutto ciò che vi è intorno. I piedi a terra sono piccole otto bombe atomiche che si susseguono fino al primo ostacolo. Lo affronti, spicchi il volo, per correre e non per saltare, e lo avvolgi. Scendi col la prima gamba che è un palo, e non si flette di un millimetro, e continui. Il secondo, il terzo e cosଠvia. Se uno solo oserà  mettersi tra te ed il traguardo lo sbriciolerai in un turbine: passerai attraverso l’ostacolo come un coltello caldo fa con il tenero burro che osa esistere. Fino al traguardo e poi oltre. Fino a quando il tempo ricomincia a scorrere normale, non più dilatato”¦ e tu smetti d’essere un lupo e ricominci a camminare come un uomo tra gli uomini.

Questa è competizione. Il meeting Arcobaleno è fatto anche di questo: competizione. Ma in quel di Celle non vi è solo un tripudio di emozioni e sensazioni. Alla manifestazione ligure Atletica-Europa EAP vi sono volti e sguardi: vi è tanta gente che in quei giorni, una volta all’anno da molti anni, decide che è il momento di ritrovarsi. L’Arcobaleno è amicizia, è calore generato da persone che vengono da tutto il mondo per godere della vita e della splendida riviera, tutti insieme, senza differenze di abilità , di colore, di fama o di potere. Il meeting di Celle è un piccolo mondo nel mondo come lo vorremmo tutti.

Ho corso ai campionati regionali, interregionali e nazionali. Ho gareggiato al meeting Herculis ed a varie manifestazioni internazionali. Ed ho anche vinto: sono salito 8 volte sul podio italiano, ho siglato molti record ed ho solcato campi di atletica in cui la mia era una lingua minoritaria. Eppure, per quante cose io abbia vissuto, se chiudo gli occhi e penso a Celle, ritrovo un mondo dove vorrei tornare e dove mi rintano quando ho voglia di pensare ad un luogo bello e vivo, quando ho voglia di un po’ di serena pace e di amici veri.

Christian Roccati .

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.