Ponente Varazzino


21 Settembre 2006

Sottopassaggio FS

Filed under: - Sottopassaggio Stazione FS,A)-TEMI IN DISCUSSIONE,NEWS DA VARAZZE — Comitato Ponente Varazzino @ 02:56

Comitato Spontaneo di Quartiere “Ponente Varazzino e dintorni

Varazze, 12.09.2006.-

LETTERA APERTA A:

Sindaco Della Città  di Varazze

e p. c. Responsabili dei Partiti Politici – Cittadini di Varazze.

Signor Sindaco,

Il Consiglio di questo Comitato chiede un incontro per avere informazionisottopassaggio stazione ferroviaria sull’attuale situazione del sottopassaggio della stazione ferroviaria, in quanto nell’ultimo incontro con gli abitanti del quartiere ci è stato chiesto di interessarcene, sia per essere informati su eventuali iniziative e progetti in studio o in fase d’attuazione, sia per analizzare e suggerire possibili e fattibili interventi, per cercare di diminuire i disagi di che deve usufruirne e migliorarne l’impatto ambientale per chi arriva nella città .

Ci permettiamo inoltre, pur immaginando a quanti impegni deve assolvere, di ricordarle che dobbiamo sempre affrontare la viabilità  di via Corosu. Non possiamo nasconderle di essere un po’ preoccupati, ed è per questo motivo che ne abbiamo parlato anche con il Vice Sindaco avv. Bozzano, ai margini di una riunione sulle barriere antirumore autostradali, chiedendo il suo interessamento. Abbiamo accennato a un eventuale intervento sul dosso nella parte superiore della via, dove esiste una situazione veramente difficile oggi, e non osiamo immaginare domani, quando la popolazione che deve utilizzarla aumenterà .

Noi del Consiglio e della segreteria del Comitato ci stiamo adoperando per tenere bassi i toni della protesta nonostante ormai ingiustamente, travisando e nascondendo la verità , veniamo additati da una parte della cittadinanza come quelli che non vogliono dare una casa ai bisognosi ed ai giovani di Varazze. Vergogna! Noi accettiamo il confronto, aperti e pronti a chiedere scusa se commettiamo errori, e non usiamo sotterfugi per interessi privati e particolari. Continueremo per la strada intrapresa, sicuri della serietà  dell’operato del Comitato; confidiamo sulla sua consueta collaborazione, per risolvere in tempi brevi almeno questo particolare problema.

Certo, Signor Sindaco che se non riusciamo a dare risposte, lo scopo del sodalizio ha esaurito il proprio compito, e deve lasciare che altri cavalchino la protesta. Comprendiamo i tempi della politica e della Pubblica Amministrazione, ma anche Lei dove comprendere le situazioni che si creano sul territorio, dando giuste priorità .

Ci scusiamo per questa lamentela, non vorremmo mai farle, ma conoscendola sappiamo che saprà  comprenderci e venirci incontro, come ha sempre fatto.

Ringraziamo e nell’attesa porgiamo cordiali saluti.

Firmato: Il Consigliere delegato.

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post. | TrackBack URI

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.