Ponente Varazzino


30 Dicembre 2007

Varazze – Ponentevarazzino e l’anno che verrà 

Filed under: COMUNICATI E COMMENTI DEL DIRETTIVO,NEWS DA VARAZZE — Comitato Ponente Varazzino @ 11:44

Comitato spontaneo di quartiere “Ponente Varazzino e dintorni
comitato@ponentevarazzino.comwww.ponentevarazzino.com

Varazze, 29.12.2007.progetto_retroporto_varazze.jpg

PonentevarazzinoNews

Nel salutare il 2007 affidiamo al suo
successore speranze ed aspettative

L’anno che sta per finire ci ha visti protagonisti della vita sociale del nostro quartiere. Avremmo voluto e potuto fare ed ottenere molto di più, ma l’inesperienza unita al nostro inguaribile ottimismo non l’ha consentito; vedremo di rimediare in futuro. Le pagine che curiamo on-line hanno superato questo mese, ed anche abbondantemente, le seimila visite, e le news sono seguite con attenzione ed interesse, come dimostrano le domande e richieste che ci giungono da più parti.

Il 2007 ci ha riservato molte sorprese da parte dei nostri politici, che sicuramente vorranno ripetersi e presumibilmente superarsi nel 2008. Continueremo a tenere alta la guardia; la posta in palio è rappresentata dalla trasformazione dell’area retro portuale, tutto intorno al piazzale della stazione ferroviaria e Piazza XXIV Maggio. Quello che si deciderà  oggi, peserà  sul futuro nostro e delle generazioni a venire.

L’azione d’informazione e propaganda intrapresa dalle forze politiche di maggioranza ed opposizione, ci costringe a riproporre la nostra posizione sul recupero del Distretto T1, che non potrà  che vederci attori attenti e partecipi.

Posizione del comitato di quartiere sul recupero del retro porto:

“La posizione del comitato spontaneo di quartiere è chiara e non può essere fraintesa da nessuno: Siamo per un veloce e consapevole recupero del sito industriale, in parte abbandonato e tutto degradato e fatiscente, vergogna del quartiere e della città , dei politici e dei cittadini tutti, colpevoli di non aver affrontato e risolto il problema, dopo oltre un ventennio di sterili discussioni.

Siamo contrari ad un recupero blindato, che non risolva pregressi disagi da tempo noti e denunciati, che penalizzano un rione da sempre trascurato e che, se ignorati in occasione del recupero urbano li aggraverebbero e moltiplicherebbero. Non siamo in accordo con chi vuole il recupero ad ogni costo; siamo per il dialogo e per trovare rapide soluzioni, ai problemi segnalati.

Respingiamo accuse d’immobilismo, di non volere bene al quartiere, di voler bloccare il recupero ed il progresso della città . Sono accuse, o forse è meglio dire scuse, che non hanno nulla a che vedere con il nostro impegno sociale a favore di San Nazario e di Varazze.”

Continueremo il lavoro intrapreso ed a tenervi informati anche nel 2008, che auguriamo sia per ognuno di voi sereno e felice.

Firmato: il direttivo.

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.