Ponente Varazzino


12 Aprile 2008

Varazze – Il Giornalino – Una consolidata realtà  per la città 

Filed under: Attualità,COMUNICATI E COMMENTI DEL DIRETTIVO,NEWS DA VARAZZE — Comitato Ponente Varazzino @ 10:51

Comitato spontaneo di quartiere “Ponente Varazzino e Dintorni
comitato@ponentevarazzino.comwww.ponentevarazzino.com

Varazze, 11.04.2008.

PonentevarazzinoNews

Il Giornalino
Una consolidata realtà  di Varazze

giornalino1.jpg Il Giornalino di Varazze e delle frazioni è sempre stato sostenuto con una costante promozione sulle nostre pagine on line. La sua mensile pubblicazione è attesa da tanti varazzini per i contenuti interessanti ed attuali: rubriche storiche, culturali, manifestazioni, appuntamenti di vario genere, interviste ai politici ed Amministratori Comunali, alle Associazioni, a personaggi e personalità .

Il successo  del periodico è dovuto essenzialmente all’appassionato impegno di tanti varazzini che si adoperano con passione, senso di responsabilità  e con la convinzione di svolgere un servizio per l’intera collettività . Se poi a tutto questo aggiungiamo anche il fatto, non trascurabile, che il ricavato delle vendite è devoluto in beneficenza, siamo certi che il nostro interesse non può che essere unanimemente condiviso.

Ci complimentiamo con quanti collaborano attivamente con la Redazione per garantirne l’esistenza e divulgazione.

Riportiamo un articolo Scritto da Jack  e pubblicato sul loro sito che bene evidenzia il fatto:

Il Giornalino e la beneficenza

domenica 30 marzo 2008.

Il mensile Il Giornalino è “not for profit” (Non a scopo di lucro).

“Il lavoro svolto da responsabili, redattori e collaboratori è prestato in maniera volontaria e completamente gratuita. A nessuno dei prestatori di servizio ne Il Giornalino viene corrisposto uno stipendio, non sono pagati: gli articoli, le foto o le ore di lavoro dedicato al giornale. Le uniche spese sostenute sono quelle relative alla stampa della pubblicazioni, alle attrezzature utilizzate (computer, telefoni, stampanti, fotocamera digitale), alla spedizione del mensile agli abbonati.

Dal 2002 la gestione accorta delle spese, la presenza di tanti sponsor che ci sostengono e l’afetto di tanti lettori hanno permesso di avere un risultato economico positivo ed un fondo cassa: a fine anno, cosà¬, la redazione ha deciso di devolvere tale cifra in beneficenza “¦

Anno 2002: 630 euro – pediatria dell’ospedale Gaslini di Genova.

Anno 2003: 600 euro – pediatria dell’ospedale San Paolo di Savona.

Anno 2004: 1.300 euro: 200
: TELEVARAZZE; 100: chiesa di Alpicella; 100:  chiesa Frati Cappuccini; 100: Croce Rossa Italiana Varazze; 100: chiesa di Casanova; 100: chiesa di Castagnabuona; 100: BUON PASTORE; 100: IL GRANELLO, 100: IL LETIMBRO, 100: chiesa di S. Ambrogio; 100: ORATORIO Salesiano Varazze; 100: raccolta fondi “Senza passato non c’è futuro”.

Anno 2005: 1.600 euro: 500: contributo alla missione di Ebolowa in Camerun; 500: contributo a Padre Franco De Benedetti per Missione Colonia do Prata in Brasile; 300: confraternita di Castagnabuona per S. Rocco; 100: Associazione Liguria Mare; 100: Associazione Savonainsieme; 100: “IL LETIMBRO”.

Nel 2006: 1.800 euro: 500 reparto pediatria ospedale San Paolo Savona; 300: chiesa di Alpicella; 300: Oratorio di N.S. Assunta Varazze; 300: confraternita di Castagnabuona per San Rocco; 200: TeleVarazze; 200 Il Letimbro. Inoltre abbiamo aiutato gli amici dell’associazione culturale “U Campanin Russu” nella distribuzione e vendita del “Lunaio de Vaze” i cui proventi (1135 €) sono interamente lasciati all’associazione “U Campanin Russu” che li ha in parte utilizzati per le manifestazioni organizzate e in parte devoluti in beneficenza.

Nel 2007: 260o euro: (ovvero la cifra più alta di questi 12 anni) chiesa di Alpicella 600; 1000 missione di Ebolowa in Camerun 1000; Granello: 300 €; Buon Pastore: 300 €; sezione di Varazze della CRI: 300 €; TeleVarazze: 100 €.

Il Giornalino cerca di essere sempre più vicino ai cittadini e voi lettori, dandoci fiducia ogni mese, ci spronate a continuare: grazie agli sponsor e ad una gestione accorta delle spese, rendete possibile la realizzazione di un fondo cassa annuale, che usiamo per aiutare le realtà  bisognose che voi stessi ci segnalate. Continuate cosà¬, continuiamo cosà¬!

Grazie a tutti voi che avete reso possibile tutto questo con il vostro aiuto e sostegno!

Da domani, cominceremo a pensare a chi devolvere il ricavato del 2008: se vuoi segnalarci un’iniziativa, un istituto, un evento degno della nostra attenzione scrivi a: redazione@ilgiornalinodivarazze.it ; vaglieremo tutte le ipotesi, le richieste e i consigli che ci perverranno e cercheremo di fare il possibile per le iniziative che più meriteranno la nostra attenzione!”

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.