Ponente Varazzino


21 Dicembre 2008

Emergenza rifiuti: a Savona, chiude la discarica

Filed under: - Rifiuti: gestione e trattamento,Ambiente,NEWS DA VARAZZE — Comitato Ponente Varazzino @ 22:44

Comitato spontaneo di quartiere “Ponente Varazzino e dintorni“
comitato@ponentevarazzino.com
–    Home page

Varazze, 21.12.2008.un-commissario-per-i-rifiuti-a-savona.jpg

PonentevarazzinoNews

Emergenza rifiuti: a Savona
chiude la discarica

Si sapeva; ormai da tempo avevamo capito che sulla gestione dei rifiuti in Provincia di Savona esistevano seri problemi. Erano veramente pochi a non rendersene conto e a ritenere che il problema riguardasse solamente gli altri, certamente non noi. Troppe parole, troppi progetti, troppi opposti modi di porsi nei confronti di una sconcertante realtà  spesso sottovalutata, troppi contrastanti interessi.

Ponente Varazzino se ne è fatto carico e continua a farlo, organizzando convegni qui a Varazze, con i vertici competenti delle locali istituzioni ed Associazioni Ambientaliste, per cercare di sensibilizzare i responsabili, a vario titolo coinvolti nell’indirizzo politico e gestionale del settore. Purtroppo il nostro impegno non è riuscito ad evitare che sbagliate scelte finissero per mettere in crisi la città  di Savona e l’intera Provincia.

Prendiamo atto di questo ulteriore atto di irresponsabilità , che denota grande mancanza di considerazione nei confronti di noi cittadini. Voltiamo ad ogni modo e necessariamente pagina e confidiamo in uno sforzo comune, di tutte le forze politiche e di tutti i funzionari e tecnici competenti, affinché venga trovata rapidamente una efficace soluzione, capace di evitare il rischio di creare danni alle due discariche ancora operanti, rimaste nella Provincia.

La preoccupazione delle tante persone che ci hanno contattati è ancora prematura, ma non del tutto infondata: può anche essere che, i responsabili della Regione Liguria, chiedano ai nostri Amministratori di ricevere una parte dei rifiuti di Savona presso la Ramognina. Se cosଠsarà , cosa molto probabile, e non si riuscirà  a trovare il modo e la maniera per evitarlo o compensarlo con la disdetta dei contratti in essere con i comuni genovesi, per quanto riguarda il futuro della discarica varazzina dovranno essere rivisti piani e programmi a breve e lunga scadenza.

Restiamo in attesa degli sviluppi e cercheremo di fare in modo di evitare di venire esclusi da ogni futura decisione. La storia passata e recente ci insegna, caso mai ce ne fosse ancora bisogno, che non è conveniente trascurare di esercitare il nostro diritto-dovere di controllo e verifica sull’operato dei funzionari e degli eletti a gestire la “Cosa Pubblica”, rivolgendo l’attenzione anche a Provincia, Regione e oltre.

Il direttivo.

Articoli argomento – Gestione rifiuti 2008.5

  1. Sommario Gestione rifiuti 2008.4
  2. Emergenza rifiuti: a Savona, chiude la discarica

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.