Ponente Varazzino


4 Settembre 2014

Varazze. All’Ufficio Locale Marittimo è in arrivo il Com. Domenico Errante

Filed under: Attualità,NEWS DA VARAZZE — Comitato Ponente Varazzino @ 22:33

PonentevazzinoNews

Varazze, 4.09.2014.                                Home page

All’Ufficio Locale Marittimo di Varazze è in arrivo il Com. Domenico Errante

Tra un paio di settimane il Capo 1^ Cl. Np Roberto Ferrari lascerà il testimone dell’Ufficio Locale Marittimo di Varazze al collega Capo 1^ Cl. Np Domenico Errante.

A settembre infatti, nel normale ambito di rotazione degli incarichi di comando, Roberto Ferrari terminerà la sua esperienza di Titolare della Guardia Costiera varazzina, dove era giunto nel 2008 dopo otto anni di servizio presso la Capitaneria di Porto di Savona, ricoprendo incarichi nelle sezioni sicurezza della navigazione, tecnica e segreteria comando.

Roberto Ferrari è il primo sottufficiale dei Corsi Normali Marescialli della Marina ad assumere la titolarità di un ufficio minore. Infatti appartiene al nuovo iter formativo dei Sottufficiali, iniziato con il 1° Corso Normale Marescialli, svoltosi nel biennio 1998-2000 presso le Scuole Sottufficiali, che prevede anche il conseguimento di un diploma di laurea specialistico. Ha frequentato i Corsi di inglese marittimo, di difesa NBCR e di specializzazione in sicurezza della navigazione.

A succedergli nel prestigioso incarico di titolare il collega Domenico Errante, 48 anni, proveniente dall’Ufficio Circondariale Marittimo di Marsala.

Errante attualmente ricopre l’incarico di Capo Sezione Mezzi Nautici ed è Comandate della Motovedetta CP 2114. E’ in servizio dal 1988, è Ispettore Comunitario Pesca Marittima ed ha già ricoperto l’incarico di Comandante di Locamare, quello di Castellamare del Golfo (TP), dal 2001 al 2006.

Lunedì 15 settembre inizierà la settimana di affiancamento tra i due Comandanti, dopodichè Roberto Ferrari lascerà Varazze dopo sei anni, uno dei periodi di permanenza più lunghi della storia dell’ufficio varazzino, per la Direzione Marittima della Liguria a Genova.

Il Comandante Ferrari, in questi sei anni di permanenza a Varazze, ha saputo operare con discrezionalità riuscendo ad inserirsi nel tessuto socio-economico della città, acquisendo conoscenze e competenze che gli hanno consentito di formalizzare rapporti di collaborazione in vari settori e con molteplici attori, compreso gli operatori delle scuole dell’obbligo dove si è fatto apprezzare per le sue lezioni teoriche e pratiche di ecologia, sicurezza e soccorso in mare, con le quali non solo ha sollecitato l’interesse degli allievi, ma ha contribuito ad aumentare in loro conoscenza e consapevolezza dei rischi che si corrono in mare e quali precauzioni è necessario prendere prima di affrontarlo per diletto o per lavoro.

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.