Ponente Varazzino


12 Giugno 2007

Varazze e le sue barriere architettoniche

Comitato spontaneo di quartiere “Ponente Varazzino e dintorni
comitato@ponentevarazzino.com

Varazze, 11.06.2007.

scalinata-fs.jpgPonentevarazzinoNews

Varazze e le sue barriere architettoniche

Varazze non è diversa da altre cittadine liguri e italiane in genere, ha le sue “belle” barriere architettoniche. I consiglieri di questo comitato da tempo lo dicono e scrivono nelle news inviate ai nostri Pubblici Amministratori, purtroppo inascoltati.

Continuano a pervenirci segnalazioni da parte di abitanti e turisti, con allegate fotografie a testimonianza del disagio molto diffuso, in particolar modo nei giorni festivi, quando alle normali carenze strutturali si aggiungono quelle dovute alle auto parcheggiate in ogni spazio disponibile. Sulle nostre pagine online abbiamo pubblicato ben due gallerie fotografiche, inerenti alla situazione dei marciapiedi sulla principale arteria di transito e passeggio: la via Aurelia.

Ci risulta che il problema è costantemente monitorato e aggiornato dai responsabili tecnici del Comune, sensibili a questa carenza, e ci complimentiamo per il loro impegno. Perché non riusciamo a farci ascoltare dai Politici eletti ad Amministrare la città , quelli che devono reperire e stanziare i fondi per iniziare l’opera di bonifica?

Come sempre siamo ottimisti e confidiamo di assistere presto a un “colpo di reni”, una presa di coscienza: il disagio esiste e deve essere risolto al più presto. Occorre che ci facciate vedere che vi state muovendo nella giusta direzione, dicendoci come stanno le cose e quali sono le difficoltà , a parte la cronica mancanza di denaro e finanziamenti, per i quali contiamo sulla vostra bravura e capacità  di persuasione.

I nostri Tecnici Comunali sono pronti, tocca a Voi Signori Politici, non deludeteci!

Firmato: Il direttivo.

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post. | TrackBack URI

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.