Ponente Varazzino


27 Maggio 2008

Giornata Mondiale per l’Ambiente a Varazze

Filed under: Ambiente,EVENTI E MOSTRE,NEWS DA VARAZZE — Comitato Ponente Varazzino @ 18:58

Comitato spontaneo di quartiere “Ponente Varazzino e Dintorni
comitato@ponentevarazzino.comwww.ponentevarazzino.com

Varazze, 27.05.2008.

onu-italia-amb-506081.jpgPonentevarazzinoNews

Giornata Mondiale per l’Ambiente
Mostra
Progetti Educazione Ambientale
delle Scuole Varazzine

Il 5 giugno di ogni anno le Nazioni Unite celebrano la Giornata Mondiale per l’Ambiente, con lo scopo di sensibilizzare il potere politico e tutta la popolazione, stimolando reazioni in ognuno per un comportamento meno consumistico e più rispettoso dell’ecosistema in cui viviamo, e che sarebbe giusto lasciare in condizioni tali che altri possano usufruirne dopo di noi.

Una Giornata Mondiale per l’Ambiente che evidenzi, con iniziative mirate e finalizzate a fare prendere coscienza dei problemi legati alla conservazione in buona salute del terreno che calpestiamo, dell’aria che respiriamo, dell’acqua che beviamo e del cibo che mangiamo.

Una Giornata dedicata a parlare ai bambini delle scuole materne, ai ragazzini e ragazzi delle scuole di ogni ordine e grado, ai giovani delle scuole superiori e delle università , al mondo del lavoro ed a tutti quelli che sono ormai usciti dal mondo del lavoro e possono diventare essi stessi ambasciatori ecologici a cominciare dai nuclei famigliari e di quartiere.

Riportiamo il comunicato inviatoci dall’Assessore all’Ambiente del Comune di Varazze, Dr. Giulio Alluto, che parla della mostra organizzata per l’occasione in città  e, per chi vuole approfondire l’argomento, segnaliamo articoli online che trattano di conferenze e manifestazioni in tutta Italia e nel Mondo.

_^_^_^_

mostra-progetti-educazione-ambientale-2008.GIFAssessorato all’Ambiente del Comune di Varazze
in coerenza con la Politica Ambientale
dell’Amministrazione Comunale

in occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente

MOSTRA
dei progetti di EDUCAZIONE AMBIENTALE

delle scuole del territorio

5 giugno 2008 h 10.00
Varazze,Palazzetto dello Sport

La cittadinanza è invitata

La mostra resterà  aperta al pubblico sino al 9 giugno

Ass. Ambiente del Comune di Varazze ““ Dr. Giulio Alluto.

per informazioni contattare: Città  di Varazze – Assessorato all’Ambiente
““ Viale Nazioni Unite, 5 ““ 17019 VARAZZE
tel. 01993901 – 9390217 email : giulioalluto@comune.varazze. sv.it

_^_^_^_

Da “Onu Italia“ – Giornata Mondiale dell’Ambiente 2008 – 5 giugno 2008

“¦ Omississ “¦ “Lo slogan scelto per la Giornata Mondiale per l’Ambiente 2008 è Kick the Habit!Towards a Low Carbon Economy (Cambiamo le nostre abitudini! in favore di un’economia a bassa emissione di carbonio). Con la consapevolezza che il cambiamento climatico sta diventando il tema centrale della nostra epoca, l’UNEP chiede a stati, imprese e società  di focalizzare l’attenzione sulle emissioni dei gas serra e su come poterle ridurre.

onu-italia-amb-50608.jpgLa Giornata Mondiale per l’Ambiente metterà  in evidenza risorse e iniziative volte a promuovere economie a bassa emissione di carbonio e stili di vita che tendono a migliorare l’efficienza energetica, alla ricerca di fonti alternative di energia, alla conservazione delle foreste e al consumo eco-sostenibile.” “¦ Omississ “¦

“Quando ha avuto inizio tutto questo?

La Giornata Mondiale per l’Ambiente è stata istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 1972 in occasione dell’apertura della Conferenza di Stoccolma su “L’Ambiente Umano”. Un’altra risoluzione, adottata dall’Assemblea Generale nello stesso giorno, ha portato alla creazione dell’UNEP.

Come si può celebrare la Giornata Mondiale per l’Ambiente?

La Giornata Mondiale per l’Ambiente può essere celebrata in molti modi, tra cui manifestazioni di strada, sfilate in bicicletta, concerti per l’ambiente, gare di temi e disegni nelle scuole, piantando alberi, con iniziative di riciclo e campagne per la pulizia delle aree degradate e altro ancora. In molti paesi, questo evento annuale contribuisce ad attirare l’attenzione del mondo politico e spingerli ad agire.” “¦ [Contiuna]

_^_^_^_

Da “Onu Italia“ – Tra le iniziativa italiane: Nell’ambito della manifestazione SAVUTAMBIENTE, fiera-convegno sul risparmio energetico che si terrà  a Grimaldi in Calabria sarà  celebrata la Giornata Mondiale per l’Ambiente 2008

Savutambiente World Environment Day 2008 nella Valle del Savuto l’unico evento in Italia segnalato dall’UNEP

Si terrà  in Calabria l’unico evento in Italia segnalato dall’UNEP, United Nations Environment Programme, il Programma Mondiale sull’Ambiente delle Nazioni Unite, nelle attività  celebrative del WED, World Environment Day 2008 la Giornata Mondiale dell’Ambiente (W.E.D. 5 june 2008 ““

L’evento ricade nella III edizione della manifestazione SAVUTAMBIENTE, fiera-convegno sul risparmio energetico in programma dall’1 al 5 giugno a Grimaldi (CS), piccolo centro della Valle del Savuto.

In contemporanea si svolgeranno momenti di riflessione nei vicini comuni della provincia di Cosenza: Malito, Belsito, Aiello Calabro, Rogliano e Santo Stefano di Rogliano. In particolare il 5 giugno alle ore 16 si svolgerà  il convegno dal tema “Kick the habit: degustazioni di energia quotidiana” a cui prenderanno parte rappresentanze istituzionali, scientifiche e imprenditoriali da tutta Italia. “¦ [Continua]

_^_^_^_

da “Onu Italia“ – Conferenza di Alto Livello sulla Sicurezza Alimentare Globale: Le sfide del cambiamento climatico e della bioenergia.

“Garantire la sicurezza alimentare mondiale alla luce dell’impatto del cambiamento climatico rappresenta una delle più grandi sfide di questo secolo.

Attualmente, circa 850 milioni di persone nel mondo soffrono la fame. Di queste, circa 820 milioni vivono in paesi in via di sviluppo, proprio quelli che si ritiene siano maggiormente colpiti dal cambiamento climatico. I governi, le organizzazioni internazionali, la società  civile, il settore privato e gli altri attori coinvolti devono collaborare per affrontare queste sfide e ideare strategie e risposte appropriate.

La 34° sessione della Conferenza FAO, tenutasi dal 17 al 24 Novembre 2007, aveva lanciato un appello sulla necessità  di effettuare una serie di riunioni tra esperti sul cambiamento climatico e sulla bioenergia. Gli incontri si sono svolti tra gennaio e aprile 2008 insieme a due consultazioni con le parti in causa rivolte alle organizzazioni della società  civile e al settore privato. Gli incontri tra esperti e le consultazioni saranno seguite da una Conferenza di Alto Livello sulla Sicurezza Alimentare Mondiale e sulle Sfide del Cambiamento Climatico e della Bioenergia che avrà  luogo dal 3 al 5 giugno 2008.

La Conferenza di Alto Livello sarà  aggiornata con i risultati dei lavori e le conclusioni delle riunioni degli esperti e delle consultazioni delle parti in causa.”
Per maggiori informazioni visitare il sito della FAO.

_^_^_^_

Da “comunicandoilsociale” Giornata Mondiale dell’ambiente 2008

“Sarà  la Nuova Zelanda, uno dei primi Paesi ad impegnarsi per un futuro senza emissioni climalteranti, ad ospitare le principali manifestazioni della giornata mondiale dell’ambiente del 2008. E se quest’anno in Norvegia si era affrontato il tema della sfida del cambiamento climatico e le minacce per le regioni polari, il prossimo anno a Wellington manifestazioni e incontri gireranno intorno alle soluzioni ed alle opportunità  per i Paesi, le industrie e le comunità  di modificare i loro comportamenti per pervenire a economie e stili di vita a basso contenuto di CO2.

Lo slogan della giornata sarà  “Kick the Habit ” e si parlerà  di efficienza energetica di edifici ed apparecchiature elettriche e lampadine, cambiamento verso forme più pulite e rinnovabili di produzione di energia e del sistema dei trasporti. Questi dunque i temi principali che verranno discussi in Nuova Zelanda, ma l’attenzione verrà  posta anche sul ruolo delle foreste nel contrastare l’aumento di gas serra, visto che intorno al 20% dei gas che contribuiscono al cambiamento climatico sono il risultato della deforestazione globale.

La Nuova Zelanda é stata scelta anche perché lଠla silvicoltura é un’industria importante ma la conservazione delle foreste é una priorità  altrettanto sentita, cosଠla giornata mondiale per l’ambiente del 2008 sarà  anche un’opportunità  per mettere in evidenza come, attraverso una eccellente gestione forestale e buone tecnologie, si possano raggiungere obiettivi climatici locali e internazionali di grande rilievo.” “¦ [Continua]

_^_^_^_

Da “Le Scienze Web News“ – La Giornata Mondiale dell’Ambiente

waste-unep-2008.jpg“Il World Enviromental day è stato istituito nel 1972 dall’Assemblea Generale dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per ricordare la Conferenza di Stoccolma sull’Ambiente Umano del 16 giugno 1972, nel corso della quale prese l’avvio il Programma Ambiente delle Nazioni Unite (U.N.E.P. United Nations Environment Programme).

L’evento si celebra il 5 giugno di ogni anno e si pone come obiettivo principale quello di focalizzare l’attenzione del mondo della politica e dell’opinione pubblica mondiale sulla grande importanza rivestita dall’ambiente.

Il 2006 è stato dichiarato dall’Assemblea Generale dell’ONU l’anno della lotta alla desertificazione: IYDD – International Year of Deserts and Desertification.
Nell’ambito dello IYDD è stata organizzata dall’Unesco la conferenza scientifica internazionale “The future of Drylands” per discutere del futuro delle terre aride che si terrà  in Tunisia dal 19 al 21 giugno. “¦[Continua]

Firmato: il direttivo.

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.