Ponente Varazzino


26 Agosto 2008

Martedଠ26 Agosto 2008 The Wailers a Varazze

Filed under: Attualità,EVENTI E MOSTRE,NEWS DA VARAZZE — Comitato Ponente Varazzino @ 10:54

Comitato spontaneo di quartiere “Ponente Varazzino e Dintorni“
comitato@ponentevarazzino.comwww.ponentevarazzino.com

Varazze, 25.08.2008.

wailers_opt_genovatune.jpgPonentevarazzinoNews

Martedଠ26 Agosto 2008
The Wailers a Varazze

La banda The Wailers martedଠsera 26 agosto, presso il Campo Sportivo Pino Ferro di Varazze a San Nazario, con apertura cancelli alle ore 18 ed intrattenimento, fino all’inizio dello spettacolo più atteso previsto per le ore 21.30, affidato ad artisti e sound system della prolifica scena reggae ligure. Grande serata di musica giamaicana e tanto altro …

Riportiamo, per chi vuole approfondire, alcuni articoli on line che trattano la notizia:

Da “Il Secolo XIX” del 25 agosto 2008 – The Wailers, il grande reggae della band di Bob Marley

THE WAILERS non sono solo una band, ma un monumento vivente alla musica giamaicana, nome che persino i profani conoscono per essere stato il gruppo al quale si appoggiava la voce del più grande interprete della storia del reggae, Bob Marley.

La band, che continua a suonare in memoria del leader scomparso prematuramente nel 1981, grazie soprattutto all’inesauribile energia di Aston Barrett, bassista e ultimo del gruppo originale ancora in attività , sarà  domani sera a Varazze per un concerto che si terrà  alle 21.30 al campo sportivo Pino Ferro con l’ingresso 15 euro e i cancelli che verranno aperti alle 18.

Il primo nucleo del gruppo destinato a vendere 250 milioni di dischi in tutto il mondo si formò nel 1969 quando Bob Marley, Bunny Wailer, e Peter Tosh reclutarono i fratelli Barrett: Aston “Family man” al basso e Carly alla batteria. Fu con questa formazione che passarono dallo ska e dal rocksteady al reggae e che firmarono, nel 1971, con la Island Records di Chris Blackwell.

Il discografico li scritturò come rock band giamaicana e sporcò il loro sound, aggiungendo organi e chitarre elettriche vagamente distorte – elementi che oggi sono diventati tipici del reggae – per poterli inserire nel mercato internazionale del rock. Wailer e Tosh lasciarono la band due anni più tardi. In questo periodo il gruppo, nato come The Wailing Wailers, assunse definitivamente il nome The Wailers e accompagnò Bob Marley nella sua strepitosa ascesa nel firmamento della musica internazionale a partire dall’album “Natty Dread”, 1974, che conteneva, tra le altre canzoni, la celebre No Woman, No Cry e al quale parteciparono le I-Threes, gruppo femminile fondato da Rita Marley, che facevano da band di supporto ai Wailers. Sotto la guida di Aston Barrett affiancarono Bob Marley nella lunga sequela di successi che ne fecero un’icona mondiale e la star giamaicana più amata di ogni tempo.

Il batterista Carlton Barrett morଠnel 1987 e la formazione degli Wailers si trovò a ruotare intorno a “Family man”, considerato uno dei migliori bassisti del mondo. Attualmente l’asse portante degli Wailers è formata da Barrett al quale si aggiungono il chitarrista Al Anderson, che ha collaborato con Steve Windwood, Santana e Ben Harper, e dal cantante Elan Atias. Scoperto a Los Angeles da Anderson. Atias che ha una voce estremamente somigliante a quella di Bob Marley, ha debuttato con la band circa undici anni fa. Dopo un breve periodo di assenza dovuto alla registrazione del suo album di debutto “Together As One”, Atias è tornato a lavorare con la band inserendo, nel repertorio, anche alcune sue canzoni inedite.

Nel concerto di domani sera The Wailers saranno accompagnati anche da una sezione fiati. Tra i brani che sono in scaletta non mancheranno pietre miliari come Is this love, I shot the sheriff, Exodus, Redemption song, Stir it up, No woman no cry. Augusto Boschi.

_^_^_^_

Da “Genovatune” – LA STORICA BAND DI BOB MARLEY THE WAILERS IN CONCERTO

MARTEDI 26 AGOSTO ore 21,30 – VARAZZE (SV) – Campo Sportivo P. Ferro
Apertura porte ore18 ““ ingresso 15 €

Dalle 18 alle 02 una grande festa “in levare” affidata alle cure di artisti e sound system della prolifica scena reggae ligure.

La Cosca, Cuffa Sound, Dancehall Vibes, Ganja Farmers, Count Jo Jo, Mr Puma, Raphael BOB MARLEY and THE WALERS sono il gruppo reggae piu’ conosciuto al mondo con oltre 250 milioni di dischi venduti. The Wailers sono composti dai membri originali che registrarono e suonarono in giro per il mondo con Bob Marley.

Il Time magazine ha eletto EXODUS scritto e registrato da Bob Marley and The Wailers come album del secolo nel 1999

Spin Magazine ha posizionato Bob Marley and The Wailers al 4° posto nelle ” 50 piu’ grandi band di tutti I tempi” (2002) – La BBC ha eletto ONE LOVE canzone del millennio.

ASTON “FAMILYMAN” BARRET e’ il leader della band ,co-fondatore di The Wailers fino dai tempi degli esordi con Bob Marley Familyman e’ uno dei personaggi piu’ influenti ed importanti della musica reggae, l’artefice e costruttore di un genere amato in tutto il mondo; ha suonato con artisti di fama mondiale quali: Ub40, The Fugees, Steve Wonder, Taj Mahal,The Gipsy King, Alpha Blondy, The Rolling Stones,Bruce Springsteen,Carlos Santana, Eric Clapton

Il chitarrista dei Wailers AL ANDERSON ha effettuato tour e registrato con artisti del calibro di: Steve Winwood, Santana,Ben Harper, e Lauryn Hill.

L’attuale cantante dei Wailers ELAN e’ un artista jamaicano che sta riscuotendo molto successo negli Usa, anche grazie alla sua voce estremamente somigliante a quella dell’impareggiabile Bob Marley. http://www.myspace.com/elansmusic

Lo spettacolo live di The Wailers è supportato da una sezione fiati che aggiunge ritmo e divertimento allo show e prevede l’esecuzione di innumerevoli hit del repertorio storico della band :

Buffalo Soldier – Lively Up Yourself – Is this Love – One Love – I Shot the Sheriff – Satisfy My Soul – Trenchtown Rock – Get Up Stand Up – Jamming – Who the Cap Fit – Exodus – Roots Rock Reggae – Kinky Reggae – War – Redemption Song – Stir it Up – No Woman No Cry – Could You be Love.

_^_^_^_

wailersg-montelocale.JPGDa “Mentelocale” – The Wailers: live a Varazze

Torna la musica di Bob Marley. La band giamaicana interpreta i successi del re del reggae. Grande festa al campo sportivo. Martedଠ26 agosto – di Luca Giarola

Di gruppi che davvero abbiano rivoluzionato la storia della musica moderna non ce ne sono poi tantissimi: si possono contare sulle dita, se non di una mano, certamente di due. Tra questi hanno un posto riservato anche The Wailers, la band che insieme a Bob Marley ha saputo portare il reggae al di fuori dei confini giamaicani riempiendo gli stadi di mezzo mondo. Gli unici concerti in Italia, a Milano e Torino, risalgono al giugno 1980.
Il campo sportivo di Varazze (SV) non è proprio San Siro, Bob Marley non c’è più, ma l’occasione di vedere dal vivo una band che, come si legge sul sito ufficiale, ha venduto 250 milioni di dischi, non capita mica tutti i giorni. [Contiuna “¦ ]

1 commento »

  1. Da “la Stampa” STASERA AL PINO FERRO LA BAND CHE PER TANTI ANNI HA AFFIANCATO BOB MARLEY – Varazze, il reggae dei leggendari Wailers

    The Wailers, la storica band che seguì per anni l’avventura musicale di Bob Marley è oggi (ore 21,30) in concerto al campo di calcio “Pino Ferro” di Varazze. Prima dell’esibizione del gruppo reggae tra i più conosciuti al mondo, dopo le 18 suoneranno La Cosca, Cuffa Sound, Dancehall Vibes, Ganja Farmers, Count Jojo, Raphael (Eazy Skankers) e Mr. Puma. Il lungo lavoro del re di Kingston con il gruppo The Wailers, fece vendere oltre 250 milioni di dischi venduti in tutto il globo.

    Commento by Comitato Ponente Varazzino — 27 Agosto 2008 @ 16:16

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.