Ponente Varazzino


4 Novembre 2010

Il 21 novembre pianta un albero: “Giornata dell’Albero 2010”

Filed under: - Tutela del Verde,Ambiente,Attualità,EVENTI E MOSTRE,NEWS DA VARAZZE — Comitato Ponente Varazzino @ 19:40

Comitato spontaneo di quartiere “Ponente Varazzino e dintorni

Varazze, 4 novembre 2010.                                          Home page

PonentevarazzinoNews

Il 21 novembre pianta un albero: “Giornata dell’Albero 2010”

Il 21 novembre pianta un alberoIl WWF Savona appoggia l’iniziativa del Ministero dell’Ambiente per la Giornata Nazionale dell’Albero 2010 intitolata: “21 Novembre! Pianta un albero”, ed invita l’Amministrazione provinciale, le  Amministrazioni comunali, le Scuole e le Comunità Montane della Provincia di Savona ad aderire a questa importante iniziativa.

Il Ministero dell’Ambiente per la Giornata Nazionale dell’Albero 2010, in collaborazione con le Regioni, l’ANCI, l’UNCEM e il Corpo Forestale dello Stato, e d’intesa con il Ministero dell’Istruzione e il Ministero delle Politiche agricole, propone la piantumazione in contemporanea, per il 21 novembre alle ore 12, in ogni Comune che aderisca all’iniziativa, di un numero di alberi proporzionale ai nati nella fascia di appartenenza del singolo Comune sulla base della popolazione residente.

La piantumazione dovrà essere effettuata, in terreni che abbiano un particolare valore sotto il profilo dei temi cardine prescelti: la lotta all’illegalità e la piantumazione come cura del territorio per contrastare il dissesto idrogeologico. Gli alberi, forniti dal Ministero dell’Ambiente, dal Corpo Forestale dello Stato e dai vivai regionali, saranno messi a disposizione dei Comuni alcuni giorni prima del 21 novembre. Così riprendiamo ad andare nella direzione giusta per lasciare un Mondo migliore di come lo abbiamo ereditato dalla Generazioni precedenti!

Tutte le informazioni sul sito: http://giornatadellalbero.minambiente.it/

Fonte: Ufficio Stampa WWF Savona: il Presidente WWF Savona, Anna Fedi; il Delegato alla Tutela del Patrimonio Arboreo Stefano Gatti.

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.