Ponente Varazzino


24 Maggio 2013

Il progetto “Timbrica” si è aggiudicato il primo premio al festival europeo delle percussioni 2012

Filed under: - Osteria dell'Immagine,Attualità,E: GALLERY,EVENTI E MOSTRE,NEWS DA VARAZZE — Comitato Ponente Varazzino @ 10:33

PonentevarazzinoNews

Varazze, 24.05.2013.                                  Home page

Il progetto “Timbrica” si è aggiudicato il primo premio al festival europeo delle percussioni 2012

Realizzato da Loris Lombardo e Danilo Raimondo, il progetto “Timbrica” si è aggiudicato il primo premio al “Percfest 2012”, il festival europeo delle percussioni. E’ una ricerca timbrica nella quale si fondono vari strumenti musicali tradizionali, provenienti da diverse parti del mondo, con altri realizzati appositamente secondo le necessità musicali di ogni singolo brano. Tutti questi strumenti, raggruppati in un unico grande set di percussioni, danno vita ad un innovativo incontro sonoro di timbri nuovi e antichi.

Il giorno 2 maggio 2013 il progetto “Timbrica” si è materializzato in una realizzazione discografica con un cd omonimo, che restituisce agli ascoltatori la ricchezza dei suoni prodotti da Loris Lombardo e Danilo Raimondo attraverso 8 composizioni strumentali scritte, registrate, prodotte e interamente suonate dal duo, con la partecipazione, in 2 brani, di Nicola Campanella al vibrafono e marimba e Claudio Bellato alla chitarra acustica.

Danilo Raimondo è un artigiano del suono; suona costruisce ed inventa strumenti musicali e oggetti sonori. Ricercatore di materiali sonori, utilizza zucche, legno, canne di fiume, conchiglie e ossa. Collabora con la fabbrica dei suoni (www.lafabbricadeisuoni.it), con seminari e laboratori per scuole e musei. Espone un suo strumento musicale, “la marimbula”, nella “Strumentoteca d’arte musicale” di Milano (di Nicola Scarano), museo con più di diecimila strumenti musicali differenti.

Ha inaugurato l’auditorium del  “Museo Vivo delle tecnologie per l’Ambiente” Arenzano (Ge) con un gruppo di musicisti internazionali in un concerto diretto e scritto da Wendy Morrison, pianista e compositrice di musica contemporanea dall’Australia. Ha svolto il seminario “Dal gutturale al verbo: storia del rapporto uomo-suono” alla Facoltà di Lettere dell’Università di Genova. Ha collaborato con la galleria d’arte Pio Monti di Roma e partecipato a molte manifestazioni musicali tra cui: Ferrara buskers, Mercantia (Certaldo), Festival jazz di Boves, Artisti in piazza (Pennabilli).

La trasmissione televisiva Geo&Geo di Rai tre ha realizzato un documentario intervista sul suo lavoro. Tutti gli strumenti suonati da Danilo Raimondo sono stati realizzati da Cristina Bolla e Danilo Raimondo. Si è aggiudicato il primo premio al “Percfest 2012”, il festival europeo delle percussioni in duo con Loris Lombardo con il progetto “Timbrica”. (www.artigianodelsuono.com)

Loris Lombardo inizia a suonare la batteria all’età di 2 anni. Nel 2005 consegue il diploma di batteria presso la NAMM di Milano,  la scuola di Tullio De Piscopo (insegnante di strumento). Poco dopo si diploma presso la Soncino Percussion Academy, approfondendo il linguaggio jazzistico con Stefano Bagnoli e in percussioni classiche. Consegue le licenze di pianoforte, armonia, storia della musica, teoria e solfeggio presso il conservatorio Giorgio Federico Ghedini di Cuneo. Nel 2011 si diploma a Londra presso l’Ultimate Drum Experience con Jojo Mayer, Vic Firth, Billy Ward, ecc …, i più grandi esponenti al mondo di percussioni e batteria. Approfondisce le percussioni mediorientali e afro-peruviane con i più grandi insegnanti italiani. Tiene concerti in Francia, Svizzera, Germania, Inghilterra, ecc …

Suona da diversi anni con l’Orchestra Classica Bruni, in occasione del Concerto di Ferragosto davanti a 13mila persone e in diretta mondiale sulla Rai. Collabora con Carlo Aonzo, mandolinista di fama mondiale, con alcuni componenti dei Marlene Kuntz, con Claudio Bellato, virtuoso chitarrista acustico, con Emanuele Dabbono, terzo classificato a X-factor, con Beppe Gambetta, uno dei più grandi chitarristi acustici internazionali, con Antonio Marangolo, sassofonista di Pino Daniele, Concato, Paolo Conte, Ivano Fossati, Antonello Venditti, ecc… Nel 2011 vince il primo premio al “World Drum Contest”, concorso internazionale di batteria e si esibisce al Festval “Batterika” di Roma. Nel 2012 vince il primo premio al “Percfest”, il festival europeo delle percussioni. Loris è anche un ricercatore di suoni, di timbri musicali e di strumenti provenienti da ogni parte del mondo; mescola  vari stili che derivano da tradizioni diverse. E’docente in varie scuole di musica ed è un insegnante abilitato per Scuderie Capitani, ha inciso 13 album, ed è endorser per la ditta di custodie per hang (e handpan) Hardcase Technologies e per la Pearl (FBT),uno dei più grandi produttori di batterie. (www.lorislombardo.it)

La copertina, le fotografie e l’artwork del disco sono stati realizzati dal fotografo Luigi Cerati, ved. Fotogallery >>

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.