Ponente Varazzino


16 Marzo 2016

Varazze. Una Vita di Corsa, Fausto Coppi e il Ciclismo in Liguria: Convegno Tematico a Palazzo Beato Jacopo

Filed under: - Ciclismo,Attualità,EVENTI E MOSTRE,NEWS DA VARAZZE — Comitato Ponente Varazzino @ 20:29

PonentevazzinoNews
Varazze, 16.03.2016.                   Home page

Varazze.20.03.16.Convegno-Tematico-una-vita-di-corsa-Fausto-CoppiUna Vita di Corsa, Fausto Coppi e il Ciclismo in Liguria: Convegno Tematico a Varazze

Domenica 20 marzo 2016, alle ore 16.30 a Varazze, presso Palazzo Beato Jacopo da Varagine, in Corso Giacomo Matteotti, il Comune, con il contributo organizzativo di ENTEL/Mcl (Ente Nazionale per il Tempo Libero Delegazione Regionale della Liguria), presenta “Una Vita di Corsa, Fausto Coppi e il Ciclismo in Liguria”: Convegno Tematico a settant’anni dalla prima vittoria di Fausto Coppi nella “Milano-Sanremo” (1946-2016). Ospite d’Onore Angelo Fausto Coppi (Faustino) Figlio del “Campionissimo“.

Programma

Ore 16.30 – Inizio lavori:
.  Coordinamento del Convegno – Arch. Alessandro Casareto, Presidente Regionale ENTEL Liguria.
.  Apertura del Convegno. Saluto del Dott. Alessandro Bozzano, Sindaco di Varazze.
.  Relazione Tematica del Dott. Carlo Delfino, Esperto di Ciclismo.
.  Presentazione del testo di Ezio Zanenga, “Libro dei Libri“. Censimento bibliografico di Fausto Coppi.
.  Testimonianza di Angelo Fausto Coppi detto “Faustino“, Figlio del Campionissimo.
.  Conclusioni del Dott. Carlo Delfino.

Ore 18.15 – Conferimento dell’Attestato ENTEL 2016 al Merito Sportivo.
Attestato d’Onore alla Memoria di Fausto Coppi, Gloria del Ciclismo Italiano. L’Attestato verrà consegnato al Figlio di Fausto Coppi dal Sindaco di Varazze, Dott. Alessandro Bozzano, dal Dott. Carlo Delfino, Coordinatore dell’evento culturale, dal Presidente Regionale ENTEL/Liguria Arch. Alessandro Casareto.

Ore 18.30 – Presentazione del brano dedicato a Fausto Coppi eseguito dal Gruppo Ligurian Sea Jazz Set (Pia Perez Almeida, cantante; Franco Astuti, sax tenore; Alberto Falabrino, chitarra basso; Paolo Falabrino, batteria; Ruggero Licata Caruso, chitarra). In ricordo del “Campionissimo”, Ruggero Licata Caruso eseguirà alla chitarra “Suite alla Primavera”. In onore del Figlio “Faustino”, nato in Argentina, Pia Perez Almeida canterà il brano “Sombras”.

Ore 18.45 – Rinfresco e brindisi.

Serse e Fausto Coppi_foto_bicidepocaFausto Coppi e la Liguria.
Fausto Coppi, nato a Castellania ma Ligure di adozione. Ligure perchè ha sempre amato la Liguria vivendo per lungo tempo a Sestri, dove si sposò con Bruna Ciampolini. Ligure perchè nel 1946 vinse, come nessun altro a memoria d’uomo, una Milano Sanremo che percorrendo una Riviera ancora martoriata faceva rinascere l’Italia dalle rovine di una guerra sciagurata e nefasta. Ligure perchè i suoi allenamenti prendevano il via da Varazze dove Coppi si incontrava con i suoi gregari soggiornanti al Genovese e dove lui stesso venne in viaggio di nozze. Molto Ligure perché replicò altre volte un volo solitario alla Milano Sanremo. Coppi e la Liguria, un binomio inscindibile come inscindibile fu il rapporto con i varazzini che lo amavano e lo amano ancora alla follia. E dovremmo qui pubblicamente ricordare il fotografo Sandro Contini al quale dobbiamo una ricca raccolta iconografica del Campionissimo non impegnato contro tutti i campioni dell’epoca, non vittima del gossip e dei media, ma un Coppi intimo e capace di aprirsi ai cittadini amando la città dove oggi viene consegnato un importante premio alla memoria. E mi sembra giusto che a ritirarlo sia il figlio che porta il suo nome e cognome e che non perde un’occasione per ricordare il papà che una morte beffarda gli ha rubato in tenera età. Grazie Fausto Coppi! (Carlo Delfino).

Una vita di corsa.
E’ questa la prima iniziativa che ENTEL organizza a Varazze e che interessa lo scenario sociale e sportivo della Riviera di Ponente. E’ questa, inoltre, la prima iniziativa in cui viene conferito l’Attestato ENTEL al Merito Sportivo, un riconoscimento di grande importanza poichè assegnato alla memoria del più amato e popolare eroe dello sport in Italia: Fausto Coppi. Negli anni scorsi, l’ENTEL ha conferito l’Attestato d’Onore alla Memoria a grandi personalità dello spettacolo, quali il cantante genovese Jo Sentieri e il cantautore genovese Luigi Tenco, di storia universale della scienza, quali Guglielmo Marconi, cittadino onorario di Genova, di storia della educazione, quali il fondatore della “Nave Scuola” Niccolo’ Garaventa, di storia sociale, quali il patriota genovese Giambattista Perasso il “Balilla”. L’Attestato a Fausto Coppi assume pertanto un significato particolare, sia perchè l’ENTEL si onora di consegnarlo al Figlio del “Campionissimo”, sia perchè ci ricorda il suo legame con Genova e con la Liguria. L’occasione dell’evento ci è data dalla celebrazione dei settant’anni dalla prima vittoria di Fausto Coppi nella classicissima “Milano-Sanremo” (1946-2016). Il nostro ringraziamento al Figlio, al coordinatore culturale dell’evento Carlo Delfino e al Sindaco di Varazze, la città che ci ospita, Alessandro Bozzano. (Alberto Falabrino).

Responsabili evento.
Alessandro Bozzano, Sindaco di Varazze; Alessandro Casareto, Presidente Regionale ENTEL/Mcl Liguria; Carlo Delfino, Esperto di Ciclismo; Maria Lucia Cacciatore, Presidente Settoriale Attività Sociali ENTEL/Mcl Liguria; Gianluca Serra, Presidente Settoriale al Turismo ENTEL/Mcl Liguria.

Comitato Promotore
Franco Astuti, Presidente Settoriale allo Spettacolo ENTEL/Mcl Liguria; Massimo Caldarella, Presidente Metropolitano allo Sport ENTEL/Mcl Genova; Paolo Falabrino, Presidente Comitato Scientifico CISAM (Centro Italiano Studi Ambientali) Genova; Antonio (Nino) Marmorato, Presidente Settoriale alla Promozione ENTEL/Mcl Liguria; Simona Marziano, Presidente Settoriale allo Sport ENTEL/Mcl Liguria; Massimo Piana, Vicesindaco di Campo Ligure; Angelo Storaci, Responsabile marittimo EFAL/Mcl.

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.