Ponente Varazzino


9 Novembre 2016

La Regione Liguria stanzia un 1 milione di euro per Milano-Sanremo del gusto, itinerari culturali e green

Filed under: Attualità,COMUNICATI E COMMENTI DEL DIRETTIVO,NEWS DA VARAZZE — Comitato Ponente Varazzino @ 07:22

PonentevazzinoNews
Varazze, 9.11.2016.                     Home page

La Regione Liguria stanzia un 1 milione di euro per Milano-Sanremo del gusto, itinerari culturali e green

logo-Regione-LiguriaGenova 29 Ottobre 2016. Un milione di euro di stanziamenti statali e cofinanziamenti regionali per tre filoni turistici di eccellenza per il 2016 e il 2017 che hanno l’obiettivo di destagionalizzare l’offerta, creare percorsi culturali, enogastronomici e green in sinergia anche con altre regioni. Lo ha deliberato la Giunta regionale su proposta dell’assessore regionale al Turismo Gianni Berrino.

“In base alla convenzione sottoscritta con il Mibact che da oggi diventa operativa a tutti gli effetti – spiega l’assessore Berrino – abbiamo individuato alcuni filoni di intervento da realizzare per promuovere percorsi del gusto, outdoor, messa a sistema di ville e giardini, residenze storiche, turismo sostenibile”.

Tre i progetti interregionali a cui la Liguria parteciperà: la Milano-Sanremo del gusto e gli itinerari di qualità come capofila con Piemonte e Lombardia con un budget di circa 450 mila euro; turismo culturale, residenze reali, ville, castelli e giardini storici con Piemonte, Lombardia e Lazio con un budget di circa 160 mila euro; turismo green & blue per cammini e percorsi ciclabili con Lombardia, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Piemonte e Veneto con un finanziamento di circa 340 mila euro.

“La Liguria – spiega l’assessore Berrino – sarà capofila per la Milano-Sanremo del gusto: il progetto ha l’obiettivo di valorizzare i prodotti enogastronomici di eccellenza delle regioni attraversate dalla classicissima del ciclismo il cui brand, conosciuto a livello internazionale, può svolgere, in modo eccellente, da volano per la promozione dei territori e dei prodotti tipici del ponente ligure”.

Fonte: Regione Liguria

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.