Ponente Varazzino


25 Dicembre 2016

Varazze. I “Babbo Natale in Vespa” per il centro cittadino

PonentevazzinoNews
Varazze, 25.12.2016.                     Home page

I “Babbo Natale in Vespa” per il centro di Varazze

Sabato 24 dicembre Babbo Natale è arrivato in Vespa per augurare Buone Feste ai varazzini

Il giro di saluti dei “Babbi Natale in Vespa“, per le vie del centro storico di Varazze, è iniziato alle ore 16.00 in Piazza Dante Alighieri, dove il Vespa Club Varazze‎ ha dato appuntamento ai rappresentanti degli altri club liguri e non solo, che hanno aderito all’iniziativa.

E, dopo la calorosa accoglienza a base di “pacche”, abbracci, un primo brindisi con un tonificante calice di prosecco e la distribuzione di caramelle e dolciumi ai bambini accorsi per salutarli, è iniziato il giro di saluti e auguri di Buone Feste a varazzini e suoi gentili ospiti.

Percorso: da Piazza Dante il folkloristico drappello ha attraversato tutto il ponente cittadino per raggiungere la Marina di Varazze per poi rientrare, attraverso il caratteristico carruggio, cuore socio-commerciale della città, fino a raggiungere Piazza Beato Jacopo. Nella centrale Piazza e salotto cittadino, sono stati accolti dalle note musicali della Banda Musicale “Cardinal Cagliero”, li presente per augurare Buon Natale e animare lo shopping e la movida della vigilia, con il “Concerto di Natale itinerante” per vie e piazze della “Città delle Donne”. Infine, dopo la lunga sosta “Beneaugurante” con lo scambio di auguri, una foto ricordo un sorriso per tutti e, per i più piccini, anche caramelle e dolciumi, il drappello si è spostato nello slargo e sotto i portici di via Malocello dove poi, a tarda serata, ha concluso la sua folkloristica invasione.

Una bella iniziativa quella organizzata dal Vespa Club Varazze, molto apprezzata da tutti, non solo dai bambini; auspichiamo venga inserita tra gli appuntamenti fissi degli “Eventi di Natale a Varazze”.

. Video autogenerato da Google >>
. Gallery >>

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.