Ponente Varazzino


20 Settembre 2020

Varazze ha celebrato la nona edizione del “Lanzarottus Day”

PonentevazzinoNews
Varazze, 20.09.2020.                                 Home page

Varazze ha celebrato la nona edizione del “Lanzarottus Day

Il “Lanzarottus Day” è una giornata, una settimana, un mese e un anno che la città di Varazze dedica al ricordo dell’impresa compiuta da Lanzarotto Malocello, con la partecipazione e il coinvolgimento del locale associazionismo, delle Scuole di ogni ordine e grado e dell’intera Comunità.

. Gallery … >>

Alla presenza del Sindaco Avv. Alessandro Bozzano, del Vice Sindaco Luigi Pierfederici, degli Assessori Mariangela Calcagno, Filippo Piacentini, Ambrogio Giusto, del Consigliere Stefania Damonte, del Sindaco di Celle Ligure Caterina Mordeglia e dell’Assessore Giorgio Siri, delle Autorità Militari, di Polizia Municipale, dei rappresentanti del locale Associazionismo, della Scuola Secondaria di Primo Grado “F. De André” e degli alunni della Classe 2^A dell’anno scolastico 2019/20, la città di Varazze ha celebrato la nona edizione del “Lanzarottus Day“.

Il penultimo sabato del mese di settembre, quest’anno il giorno 19, come ormai avviene dal 2012, anno in cui l’Amministrazione Comunale allora in carica, cogliendo l’occasione fornita dall’Avv. Alfonso Licata, autore del libro “Lanzarotto Malocello, dall’Italia alle Canarie (1312-2012)” e Presidente del Comitato Lanzarotto Malocello Internazionale, costituito a Roma nel 2009, ha deciso di ricordare il suo insigne concittadino, che all’inizio del XIV secolo scoprì l’Arcipelago delle Canarie e l’isola di Lanzarote, che porta il suo nome.

Quest’anno, a causa dell’emergenza epidemiologica da Coronavirus, come hanno precisato nei loro interventi d’inaugurazione della cerimonia di ricordo e commemorazione sia il Sig. Sindaco e sia l’Assessore alla Cultura, il “Lanzarottus Day” non si celebra nel centro cittadino, ma, per gentile concessione del Direttore Dr. Giorgio Casareto, nell’area ottagonale coperta, posta all’ingresso della darsena portuale della Marina di Varazze che, come evidenziato nel suo intervento di saluto lo stesso Direttore, è comunque parte integrante della Città.

Una celebrazione in formato minore rispetto alle precedenti: niente ritmatici richiami dei tamburini a precedere le sfilate per la città dei figuranti in costumi d’epoca; niente relatori di fama nazionale e internazionale; niente ospiti dall’isola di Lanzarote e dalle Canarie. Gli organizzatori, viste le limitazioni imposte dalla pandemia, non potevano fare diversamente che concentrare il programma alla sola mattinata del 19 settembre, concedendo poco tempo agli interventi, non evitabili, delle Autorità e ospiti, ponendo attenzione a non ulteriormente mortificare una cerimonia, ormai entrata a fare parte degli annuali eventi che sempre più coinvolgono il locale associazionismo, le scuole di ogni ordine e grado e l’intera Comunità.

Ad ogni modo, fortunatamente, la partecipazione alla manifestazione e soddisfazione delle Autorità Civili di Varazze e Celle Ligure; di quelle Militari rappresentate dalla Capitaneria di Porto – Guardia Costiera e Carabinieri; della Polizia Municipale; delle associazioni d’Arma rappresentate da: Marinai, Alpini, Bersaglieri e Carabinieri; delle Associazioni Culturali e Confraternite rappresentate da: U Campanin Russu, Ass. e Confraternita di San Donato, Confraternita di N.S. Assunta, Confraternita di Santa Croce Casanova, Unitre, S. G. Battista di Cantalupo, Polisportiva San Nazario, Artisti Varazzesi, Varaggio Art, Gruppo Animazione Varazze, Amici del Museo del Mare, Comitato Lanzarotto Malocello Internazionale; delle Associazioni di Categoria rappresentate dagli Albergatori e da ASCOM Confcommercio; delle Associazioni Sportive rappresentate da: LNI Sezione di Varazze, Varazze Club Nautico, Associazione Pesca Sportiva Dilettantistica Varazze, Gruppo Pesca Sportiva della LNI Sezione di Varazze, Atletica Varazze e Danzastudio Varazze; Docenti e alunni della Scuola Secondaria di Primo Grado e del Direttore della Marina di Varazze, ha gratificato gli organizzatori, i quali, bilanciando un poco di qua e un poco di la, sono riusciti nel loro impegno di portare decorosamente a termine un progetto di grande rilevanza ai fini socio-aggregativi, culturali e della promozione turistica per la città di Varazze.

Il ruolo di Madrina e Testimonial di questa nona edizione del “Lanzarottus Day” è stato affidato a:
Marcella Ercoli, Presidente del Varazze Club Nautico, impegnata a tutto tondo, anche a livello regionale, nel promuovere lo sport nelle scuole e il rispetto dell’Ambiente e della biodiversità. A Marcella, oltre all’attesto ufficiale consegnatogli dal Sindaco, al mazzo di fiori consegnatogli dall’Assessore alla Cultura, Simona Salvemini, titolare dell’omonima Gioielleria di Piazza Beato Jacopo, come ormai da consuetudine, gli ha fatto omaggio del “Cuore di Varazze”, il bracciale appositamente realizzato dalla Gioielleria Salvemini per i 150 anni della “Città delle Donne“, per chi l’ama tutto l’anno e per i tanti visitatori che la vivono d’estate.

Piero Spotorno, l’instancabile Presidente di Televarazze, memoria storica della città di Varazze e non solo, preparatissimo sull’impresa compiuta da Lanzarotto Malocello, dal Comandate Gerolamo Delfino e tanti altri intrepidi navigatori varazzini, per i quali certamente approfondiremo nelle prossime edizioni. A Piero, oltre all’attesto ufficiale ricevuto dalle mani dell’Assessore alla Cultura, Dario Gatti, Presidente dell’Associazione Marinai d’Italia – Gruppo di Varazze, gli ha consegnato una copia del libro “Lanzarotto Malocello, dall’Italia alle Canarie – Volume secondo“.

A Caterina Mordeglia, Sindaco di Celle Ligure e Madrina della passata edizione, è stato consegnato un pensiero floreale dall’Assessore alla Cultura Mariangela Calcagno, coordinatrice dell’evento, e un cadou offerto dal Comitato Lanzarotto Malocello Varazze, quale ringraziamento per la gradita partecipazione.

A Giorgio Siri, Assessore alla Cultura di Celle Ligure, è stato invece consegnato un bellissimo ed interessante volume storico-fotografico, messo a disposizione degli organizzatori dalla locale Filiale del BPM.

A seguire:

– Consegna Borsa di Studio, istituita dall’Associazione Albergatori Varazze, alla Classe 2^A della Scuola Secondaria di Primo Grado “F. De André“, la quale, nonostante gli organizzatori avessero deciso di posticipare al prossimo anno scolastico (2020/21), le sei borse di studio istituite dal Museo del Mare, dall’Unitre, dall’Associazione Culturale S. Donato, dall’ASCOM Confcommercio e dalle figlie del Comandate Gerolamo Delfino, e le difficoltà del lockdown, hanno preparato e presentato un ricco ed interessante elaborato di ben 36 pagine sul tema assegnato: Vincere la sfida ambientale” (Brochure sfogliabile pubblicata su Calameo).

Un meritato plauso alla loro insegnate, la Prof.ssa Sandra Balletto, che pur da “remoto” ha saputo motivare e guidare i suoi 19 allievi in un complesso e articolato lavoro, prima suddiviso in più gruppi ed infine meravigliosamente concluso tutti insieme, a dimostrazione che volendo sono tante le cose che si possono fare e anche bene!

Alla Prof.ssa è stato consegnato un attestato appositamente realizzato in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e un quadro donato dall’Assessore alla Cultura, mentre agli alunni autori dell’elaborato presentato per la Borsa di Studio, presenti alla cerimonia, oltre all’attestato e stato donato un dizionario o un atlante geografico, messi a disposizione degli organizzatori dalla locale Filiale della Banca Intesa San Paolo.

– Consegna attestati e copia del libro “Lanzarotto Malocello, dall’Italia alle Canarie – Volume secondo“, alle coppie vincitrici dei seguenti raduni di pesca:

– “Pesca in amicizia sulle orme di Lanzarotto Malocello“, organizzato dall’Associazione Pesca Sportiva Dilettantistica Varazze (APSDV);
– “Pesca alla lampuga – VII Memorial Renato Geronazzo“, organizzato dal Gruppo Pesca Sportiva della LNI Sezione di Varazze.

– Consegna attestati di partecipazione e collaborazione, firmati dal Sindaco e dagli Assessori allo Sport e alla Cultura, a tutti i rappresentanti delle Associazioni presenti e a Valerie Braun in Malerba, quale rappresentante non solo della mamma e della zia Caterina, le figlie del Comandante Gerolamo Delfino, ma anche dell’Associazione ASCOM Confcommercio e Albergatori Varazze, la quale, nel suo intervento ha ribadito il fatto che le borse di studio istituite per l’anno scolastico 2019/20, sono state riproposte per quest’anno scolastico (2020-21), nella speranza che le condizioni permettano agli insegnati di poterle inserire nel contesto didattico delle loro classi.

– Consegna di un quadro dell’artista Italo Galliano, il Testimonial dell’ottava edizione del “Lanzarottus Day“, al Direttore della Marina di Varazze, Dr. Giorgio Casareto, quale doveroso ringraziamento per aver ospitato la sentita e partecipata manifestazione, che appartiene a tutta la Comunità varazzina, ligure, italiana ed a quella spagnola di Lanzarote.

Nel corso della cerimonia, “nella certezza di fare cosa gradita e di sicuro valore storico-culturale, soprattutto per i nostri giovani“, il Comitato Lanzarotto Malocello Varazze, al momento rappresentato dal Prof. Giovanni Delfino, la Lega Navale Italiana Sezione di Varazze, rappresentata dal presidente protempore Elio Spallarossa e il Gruppo Animazione Varazze, rappresentato dalla responsabile del Direttivo, Nicoletta Damonte, “al fine di ulteriormente promuovere la diffusione della conoscenza dell’impresa compiuta dall’intrepido nostro concittadino, il Comandante ed esploratore Lanzarotto Malocello“, hanno donato all’Amministrazione Comunale, oggi rappresentata dagli Assessori e Consiglieri guidati dal Sig. Sindaco Avv. Alessandro Bozzano, 30 copie del libro “Lanzarotto Malocello, dall’Italia alle Canarie – Volume Secondo“.

La manifestazione si è conclusa con un omaggio all’Assessore Mariangela Calcagno, da parte del Comitato Lanzarotto Malocello Varazze, il quale, nel dare appuntamento a sabato 18 settembre 2021, alla decima edizione del “Lanzarottus Day, ha voluto ringraziare gli Artisti Varazzesi per la bella esposizione, che per l’occasione hanno voluto allestire, e quanti hanno partecipato, offrendo a tutti loro un aperitivo da consumarsi presso il Boma Ristorante Caffè, di via dei Tornitori.

La cerimonia è stata ripresa da Giuseppe Bruzzone, cameramen di Televarazze e commentata da Piero Spotorno, per essere trasmessa a beneficio di quanti non hanno potuto assistervi personalmente.

. News in versione pdf … >>

. Album fotografico sulla PF dell’Associazione Artisti Varazzesi … >>

. Qualche foto della cerimonia che si è svolta stamattina alla Marina Di Varazze sulla PF Città di Varazze … >>

News anche su:

. www.ligurianotizie.it: … Varazze ha celebrato la nona edizione del “Lanzarottus Day” … >>

. limonte.news: … Celebrata A Varazze la nona edizione del Lanzarottus Day … >>

. www.ecodisavona.it: … “Lanzarottus Day”: celebrata a Varazze la nona edizione … >>

. www.sevenpress.com: … Varazze ha celebrato la nona edizione del “Lanzarottus Day” … >>

. www.weeklymagazine.it: … Varazze celebra la nona edizione del “Lanzarottus Day” … >>

. www.virgilio.it: … Varazze ha celebrato la nona edizione del ‘Lanzarottus Day’ … >>

. geosnews.com: … Varazze ha celebrato la nona edizione del “Lanzarottus Day” … >>

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.