Ponente Varazzino


24 Maggio 2022

Presentata la digitalizzazione dei musei di Varazze

PonentevazzinoNews
Varazze, 24.05.2022.                                 Home page

Presentata la digitalizzazione dei musei di Varazze

Ci siamo! La parola d’ordine è “digitalizzazione”.

L’idea, lanciata dall’Amministrazione Comunale di Varazze relativa all’inserimento dei Musei cittadini in un moderno circuito digitale, allo scopo di farli conoscere secondo i nuovi canoni dell’informazione, ha preso corpo lunedì 23 maggio 2022, presso la Biblioteca Civica “E. Montale”, con la presentazione del progetto “La tecnologia al servizio della rete culturale e attrattività verso le nuove generazioni“.

La App “MUSA” è un servizio digitale realizzato dal partner tecnologico GisData, grazie alla collaborazione dell’Amministrazione Comunale con la Fondazione De Mari e le locali associazioni culturali, che permetterà di fare il tour virtuale di alcuni luoghi simbolo della cultura della città di Varazze.

Il progetto è stato illustrato dal tecnico-informatico Mario Fanari, che si è valso di una accurata proiezione dei tre Musei esistenti nel territorio di Varazze, e cioè: la “Casa Museo Bozzano-Giorgis”, “Il Museo del Mare”, e il “Museo Archeologico di Alpicella”: una ricchezza di cultura che occorre valorizzare, come strumento di una appropriata conoscenza, a vantaggio delle nuove generazione e richiamo socio-turistico per la città di Varazze.

Il Consigliere della Regione Liguria Alessandro Bozzano ha aperto l’incontro spiegando i motivi, già in essere, che spingono la città verso questo traguardo promozionale ormai improrogabile, tesi rimarcata dal Sindaco Luigi Pierfederici, che si è detto fiducioso nel buon esito del progetto, anche per il sostegno e supporto della Fondazione “De Mari” di Savona; mentre l’Assessore Mariangela Calcagno, ne ha ribadito l’importanza soprattutto per il mondo della scuola.

Parole di plauso e di soddisfazione hanno contrassegnato gli interventi dei rappresentanti dei Musei cittadini: per la “Casa Museo Bozzano-Giorgis” la Presidente Cinzia Molinari ed Elsa Roncallo”; per il “Museo del Mare” il Presidente Lorenzo Bolla e Rocco Bruzzone; per il Museo di Alpicella è intervenuto Giorgio Damele.

Mario Fanari, che ha realizzato il progetto, ha spiegato come entrare virtualmente nei tre Musei con facilità: “si scarica l’App ‘Musa – arte e cultura – e si accede a – Notizie, novità e viaggio virtuale nei centri di cultura varazzini.”

“Una città come Varazze, che ha avuto un passato importante in vari settori, con presenze di personaggi di livello internazionale” – come aveva sottolineato il Sindaco – ha il dovere di presentarsi anche con queste realtà culturali, per allargare le conoscenze dei propri valori a un maggior numero di visitatori, e averne un ritorno turistico ed economico certamente interessante.

Alla presentazione è intervenuto un significativo pubblico, composto dai rappresentanti del locale associazionismo e cittadini interessati.

(Testo di Mario Traversi e immagini dalla PF Città di Varazze)

. Dalla PF Città di Varazze:
. … Album fotografico …>>
. … Questo è solo un primo passo per la valorizzazione digitale del patrimonio storico culturale della nostra Città: … I musei a portata di App …>>

News anche su:

. https://it.geosnews.com: … Presentata la digitalizzazione dei musei di Varazze …>>

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.