Ponente Varazzino


10 Agosto 2009

Sottopassaggio stazione FS di Varazze: 40 anni di disagi

Comitato spontaneo di quartiere “Ponente Varazzino e Dintorni
comitato@ponentevarazzino.comHome page

Varazze, 10 agosto 2009.

PonentevarazzinoNews

Sottopassaggio stazione FS di Varazze:
40 anni di disagi

Sottopassaggio stazione FS VarazzeSono trascorsi 40 anni, da quando gli abitanti di San Nazario e clienti delle strutture turistiche, ubicate a monte della strada ferrata, sono costretti a servirsi del sottopassaggio FS che divide in due il quartiere, con problemi di barriere architettoniche, pulizia e groviglio di biciclette dei tanti pendolari, che non dispongono di adeguate e sufficienti rastrelliere coperte dove poterle riporre in ordine, come sarebbe giusto fosse stato previsto e attuato.

In questo periodo di apertura delle seconde case e affluenza di turisti, come avviene ogni anno, le lamentele si moltiplicano; mamme e nonne con carrozzine, persone anziane e loro famigliari, non riescono a trattenersi e inveiscono contro l’Amministrazione Comunale, responsabile di non aver saputo o voluto trovare una soluzione, ad una indegna situazione per quello che rappresenta nei confronti della collettività. Uno stato di degrado e abbandono che non onora una  città a prevalente vocazione turistica.

Riteniamo doveroso, anche se spiacevole dover ricordare che il grado di civiltà di un paese lo si nota da più aspetti, uno dei quali è la tutela dei cittadini, con particolare attenzione nei confronti di quelli maggiormente bisognosi di aiuto e sostegno, come le persone anziane, quelle diversamente abili, le mamme con carrozzine e quanti momentaneamente menomate nelle funzioni motorie.

Quattro decenni di colpevole ed ingiustificato disinteresse delle locali Istituzioni che, in nome del bene comune, auspichiamo la nuova Giunta varazzina sappia azzerare, con un salutare colpo di reni, mantenendo così impegni assunti nel corso della campagna elettorale e successivamente con questo sodalizio, direttamente dal Signor Sindaco e Assessori di competenza.

A quanti si sono rivolti a noi per lamentare il perdurare di questo vergognoso disagio, che ingenuamente pensavamo di aver risolto a inizio 2008, li vogliamo rassicurare: seguiremo l’evolversi della trattativa, recentemente ripresa dal Comune con la Direzione FS, badando che i tempi non diventino biblici; nel caso, analizzeremo ed intraprenderemo altre azioni, coinvolgendo tutte le forze politiche ed Istituzioni locali, provinciali e regionali, affinché si ponga finalmente rimedio ad un errore di progettazione e studio della mobilità pedonale, recuperando nel contempo il rapporto di stima e rispetto che mai dovrebbe venire meno tra amministratori ed amministrati.

Precedenti post sull’argomento:
Varazze deve dotarsi di un ‘Piano Urbano della Mobilità’
Varazze – Sottopassaggio stazione FS posto all’attenzione della Giunta

Il direttivo.

Articoli argomento – Sottopassaggio stazione FS

  1. Sottopassaggio FS
  2. Varazze – I Verdi e le Barriere Architettoniche
  3. Sottopassaggio FS – Proteste di residenti e turisti
  4. Comunicato del Consigliere Andrea Valle sul sottopassaggio FS
  5. Barriere architettoniche: Fuori legge dal 1989.
  6. Varazze – Sottopassaggio della stazione ferroviaria
  7. Varazze – In via di soluzione i disagi del sottopassaggio della stazione FS
  8. Varazze – Penalizzati dal sottopassaggio della stazione ferroviaria
  9. Varazze – Continuano i mugugni sullo stato del sottopassaggio ferroviario
  10. Varazze – Stazione ferroviaria con troppe barriere architettoniche
  11. Varazze – Invitato il Pulitore milanese per ripulire il sottopassaggio FS
  12. Varazze – Telecamere per sorvegliare zone a rischio

2 Comments »

  1. da “Il Ponente” – Sottopassaggio stazione FS di Varazze: 40 anni di disagi

    Sono trascorsi 40 anni da quando gli abitanti di San Nazario e clienti delle strutture turistiche, ubicate a monte della strada ferrata, sono costretti a servirsi del sottopassaggio FS che divide in due il quartiere, con problemi di barriere architettoniche, pulizia e groviglio di biciclette dei tanti pendolari, che non dispongono di adeguate e sufficienti rastrelliere coperte dove poterle riporre in ordine, come sarebbe giusto fosse stato previsto e attuato. [Continua … ]

    Commento by Comitato Ponente Varazzino — 10 Agosto 2009 @ 15:28

  2. da “Savonanews” Lunedì 10 Agosto 2009 – Varazze: sottopasso FF.SS. – Comitato “40 anni di disagi”

    Continuano i disagi causati dal sottopassaggio della stazione ferroviaria di Varazze che non solo è utilizzato dai viaggiatori, ma anche dagli abitanti del popoloso quartiere di San Nazario cui serve per raggiungere il lungomare.

    “Quaranta anni di disagi. E’ la sintesi che si viene per prima alla mente, quando parliamo del sottopassaggio della stazione di Varazze. E’ trascorso, infatti, tutto questo tempo, da quando gli abitanti di San Nazario e clienti delle strutture turistiche, ubicate a monte della strada ferrata, sono costretti a servirsi del sottopassaggio che divide in due il quartiere, con problemi di barriere architettoniche, pulizia e groviglio di biciclette dei tanti pendolari, che non dispongono di adeguate e sufficienti rastrelliere coperte dove poterle riporre in ordine, come sarebbe giusto fosse stato previsto e attuato – spiegano dal direttivo del Comitato del Ponente Varazzino -.

    In questo periodo di apertura delle seconde case e affluenza di turisti, come avviene ogni anno, le lamentele si moltiplicano; mamme e nonne con carrozzine, persone anziane e loro famigliari, non riescono a trattenersi e inveiscono contro l’amministrazione comunale, responsabile di non aver saputo o voluto trovare una soluzione, ad un’indegna situazione per quello che rappresenta nei confronti della collettività. Uno stato di degrado e abbandono che non onora una città a prevalente vocazione turistica”. m. pi.

    Commento by Comitato Ponente Varazzino — 10 Agosto 2009 @ 15:30

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.