Ponente Varazzino


15 Giugno 2014

Varazze. Sesta Bandiera Verde per la Materna San Nazario, leader nei comportamenti ecosostenibili

Filed under: Attualità,E: GALLERY,EVENTI E MOSTRE,NEWS DA VARAZZE,SCUOLA MATERNA DI SAN NAZARIO — Comitato Ponente Varazzino @ 15:29

PonentevazzinoNews

Varazze, 15.06.2014.                                   Home page

Sesta Bandiera Verde per la Materna San Nazario, leader nei comportamenti ecosostenibili

La scuola paritaria dell’infanzia S. Nazario anche quest’anno ha aderito al programma “Eco-Schools”, promosso dalla FEE (Foundation for Environmental Education – Fondazione per l’Educazione Ambientale), con il supporto del Comune e del Centro Educazione Ambientale Riviera del Beigua e riconoscimento a livello europeo.

Un progetto che prevede la realizzazione di un percorso articolato, finalizzato ad indagare sull’impatto ambientale della scuola e a migliorare la sostenibilità dell’edificio scolastico (intervenendo ad esempio sulla riduzione degli sprechi, sui consumi, sulla mobilità sostenibile, sulla riqualificazione degli spazi …). Alle scuole che portano a termine tutte le tappe essenziali del programma viene consegnata dalla FEE la “Bandiera Verde”, quale riconoscimento di eccellenza ambientale da rinnovarsi anno dopo anno, documentando l’impegno continuo della scuola verso la sostenibilità. La scuola, ormai veterana del programma, ha ben appreso questa lezione, conquistando la sua sesta Bandiera Verde con risultati davvero significativi.

Sono state affrontate diverse tematiche integrandole nel programma scolastico: la scuola ha lavorato sul tema “i mestieri: cosa farò da grande?”. Al giorno d’oggi i genitori impiegano molte ore della loro giornata nello svolgimento delle attività lavorative, e non sempre i bambini hanno gli strumenti per comprendere l’importanza del tempo che i genitori dedicano al lavoro. Il bambino è da sempre affascinato dal mondo dei “grandi”; è nei suoi giochi spontanei che riveste i panni dell’adulto identificandosi nei mestieri da loro svolti. In quest’ottica alcuni dei mestieri svolti dai genitori si sono ben inseriti nell’ambito delle tematiche ambientali proprie del progetto Eco-Schools. Attraverso la scoperta del mestiere del vigile urbano e del contadino il progetto di quest’anno si è posto l’obiettivo di sensibilizzare i bambini e le famiglie al rispetto delle regole di educazione stradale e al mantenimento del piccolo orto scolastico allestito nel giardino della scuola già l’anno scorso affinché nulla vada perso.

Le famiglie sono state coinvolte attraverso un’indagine specifica finalizzata a conoscere i comportamenti prevalenti relativamente agli spostamenti, ai mezzi di trasporto utilizzati; questa ha posto le basi per una riflessione sull’importanza dell’uso di mezzi di trasporto ecologici e del cambiamento delle abitudini verso uno stile di vita sano, che privilegi l’attività fisica e promuova comportamenti sostenibili, a salvaguardia della propria salute e dell’ambiente. In particolare i bambini sono stati accompagnati dal vigile urbano per le vie della città scoprendo il significato dei segnali stradali, l’importanza della sicurezza e quanto sia utile e divertente spostarsi in bicicletta. Per festeggiare il successo del percorso è stata poi organizzata una divertente biciclettata nel quartiere con monopattini, tricicli e biciclette!

Grazie a nonno Giuseppe i piccoli alunni hanno poi scoperto gli attrezzi del mestiere del contadino, preparato il terreno, seminato e innaffiato con regolarità l’orticello con l’acqua avanzata nei bicchieri a mensa e l’orto è diventato di anno in anno sempre più ricco: fragole, zucchini, fagiolini, melanzane, insalata, alloro, fagioli borlotti, pomodori, menta, rosmarino, basilico … .

Venerdì 13 giugno, a conclusione dell’importante progetto, nei locali della scuola e alla presenza del Parroco don Giuseppe Noberasco, dell’Ass. alla Cultura Mariangela Calcagno, della d.ssa Albina Savastano e Marina Dri della FEE e Michela Pizzorno del CEA Riviera del Beigua, si è tenuta la cerimonia di consegna della “Bandiera  Verde”, preceduta da una breve rappresentazione scenica eseguita dai bambini, i quali, hanno accolto gli ospiti ripetendo alcune canzoncine tratte dalla loro recita di fine anno scolastica, recentemente rappresentata presso il Teatro Don Bosco e meglio descritta nel post: “Recita di fine anno e mostra nel 50° anniversario di fondazione della Scuola Materna S. Nazario”.

L’importante riconoscimento ambientale conferito rende visibile e concretizza l’impegno profuso dalla scuola varazzina, testimoniando un percorso di sensibilizzazione e coinvolgimento che trova le sue radici nella scuola ma che apre ed estende i suoi risultati alle famiglie, alle associazioni, alla comunità.

Fotogallery >>

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.